13/11/2020

Cronaca

Ivrea: spacciavano droga durante il lockdown. Arrestati dagli agenti di polizia tre giovani pusher

CONDIVIDI

Nell’ambito dell’attività di indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Ivrea, nella mattinata di martedì 10 novembre 2020, personale della Polizia di Stato del Commissariato di Pubblica sicurezza di Ivrea e Banchette, supportato da due team del Nucleo Cinofili della Questura di Torino, ha dato esecuzione a 3 ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal Gip del Tribunale di Ivrea nei confronti di due cittadini italiani e di un cittadino marocchino, residenti in Ivrea e nel Canavese, ritenuti responsabili di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Gli arrestati hanno 20, 21 e 23 anni. tutti con numerosi precedenti di polizia.

Le articolate indagini svolte dal Commissariato di Pubblica Sicurezza di Ivrea e Banchette, sotto la direzione della Procura della Repubblica di Ivrea, sono durate circa dieci mesi e hanno consentito di delineare un grave quadro indiziario nei confronti degli indagati che sono risultati abitualmente dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti in Ivrea e nei comuni limitrofi.

Secondo l’ipotesi accusatoria, avvalorata dal Gip, gli indagati, inseriti stabilmente nell’ambiente dello spaccio eporediese, attuavano le condotte illecite mediante appuntamenti concordati con i loro clienti telefonicamente o utilizzando piattaforme social per mettersi al riparo da eventuali intercettazioni telefoniche.

I luoghi di incontro venivano individuati, di volta in volta, all’interno di bar, sale giochi e discoteche della zona (gli esercenti sono risultati completamente estranei alle attività illecite), ovvero presso luoghi pubblici, come la stazione ferroviaria, abitualmente frequentati dai tossicodipendenti. Numerosissimi i riscontri all’intensa attività di spaccio che non si è interrotta neanche durante il primo periodo di lockdown per l’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Nell’ambito della complessiva attività di prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti sono state arrestate 6 persone in flagranza e sono stati sequestrati oltre 300 grammi di hashish e marijuana, 13 grammi di cocaina, una mitraglietta artigianale e 38 cartucce.

30/05/2024 

Cronaca

Castellamonte: montagne di rifiuti e amianto bruciato. Beccati e multati cinque trasgressori

Castellamonte: montagne di rifiuti e amianto bruciato. Beccati e multati cinque trasgressori Castellamonte è stata recentemente […]

leggi tutto...

30/05/2024 

Cronaca

La Canavesana e la Torino-Ceres si fermano per 10 giorni a causa dei lavori sui binari. Ecco quando

La Canavesana e la Torino-Ceres si fermano per 10 giorni a causa dei lavori sui binari. […]

leggi tutto...

30/05/2024 

Politica

A “Il Gigante” il confronto di Canavesenews fra i tre candidati alla carica di sindaco di Rivarolo

Un dibattito a tre riguardante il futuro della città di Rivarolo Canavese: è quello che domenica […]

leggi tutto...

30/05/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: allerta gialla in Piemonte e in Canavese per possibili piogge e temporali

Queste le previsioni del tempo per domani, venerdì 31 maggio, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD   […]

leggi tutto...

30/05/2024 

Cronaca

Crack Asa: a giugno si torna in tribunale. E i Comuni temono di dover pagare 9 milioni di debiti

Crack Asa: a giugno si torna in tribunale. E i Comuni temono di dover pagare 70 […]

leggi tutto...

29/05/2024 

Eventi

Rivarolo Canavese: al castello di Malgrà il concerto del chitarrista canadese Calum Graham

Rivarolo Canavese: al castello di Malgrà il concerto del celebre chitarrista canadese Calum Graham Il Castello […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy