30/09/2015

Cronaca

Ivrea, calciatore muore nel corso di una partita. Indagato il medico

Ivrea

/
CONDIVIDI

La Procura del Repubblica di Ivrea ha iscritto nel registro degli indagati il medico che ha rilasciato il certificato di idoneità sportiva al Roberto D’Orlando, l’artigiano di 45 anni, residente a Collegno, che ha perso la vita a causa di una crisi cardiaca a pochi minuti dalla fine della partita di calcio tra gli Amici del Brandizzo(formazione nella quale la vittima militava) e La Foglizzese, valevole per il campionato Csi. Un atto dovuto per fare chiarezza sulle cause del decesso.

La tragedia aveva avuto luogo la scorsa settimana. Oggi il medico legale ha eseguito l’autopsia su disposizione della magistratura che ha anche revocato, in via provvisoria, il nulla osta per lo svolgimento dei funerali che avrebbero dovuto svolgersi sabato scorso. Roberto D’Orlando si era accasciato al suolo. Soccorso dal medico sportivo e dagli operatori sanitari del 118 è morto sul campo, nonostante i disperati tentativi di rianimarlo.

L’uomo lascia la moglie e due figli. Le indagini dei carabinieri della Compagnia di Chivasso hanno accertato che Roberto D’Orlando era in possesso del regolare certificato medico che attestava l’idoneità dell’uomo a svolgere l’attività sportiva.

19/04/2021 

Cronaca

Ristoratori e commercianti anche canavesani bloccano per la disperazione la tangenziale di Torino

C’era anche il sindaco di Ozegna Sergio Bartoli, ristoratore di lungo corso, in compagnia di alcuni […]

leggi tutto...

19/04/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: in calo i contagi. Oggi sono 687 nuovi casi. 33 i decessi. 1.666 i guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, lunedì 19 aprile, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

19/04/2021 

Sanità

Inaugurato il maxi hub vaccinale all’aeroporto di Caselle che somministrerà fino a mille dosi al giorno

È stato inaugurato nella mattinata di oggi, lunedì 19 aprile, il nuovo hub vaccinale all’interno dell’aeroporto […]

leggi tutto...

19/04/2021 

Sanità

Asl To4: rallenta il ritmo del ciclo vaccinale. Mancano le dosi. E le somministrazioni si riducono del 10%

I vaccini anti Covid scarseggiano e scende il numero delle somministrazioni anche all’Asl T04 di Chivasso-Ciriè […]

leggi tutto...

19/04/2021 

Cronaca

Piemonte: sospeso fino al 31 luglio il pagamento del bollo auto per il secondo trimestre del 2021

I piemontesi che hanno il bollo auto in scadenza nei mesi di aprile, maggio e giugno […]

leggi tutto...

19/04/2021 

Cronaca

Variante ex statale 460, il Comitato degli industriali chiede concretezza: “L’opera adesso si faccia”

L’assessore ai Trasporti della Regione Piemonte ha confermato che saranno stanziati i fondi per la progettazione […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy