10/07/2016

Cronaca

Favria: è stata ritrovata all’ospedale di Ciriè Cesarina Costanzo, la donna scomparsa sabato

Favria

/
CONDIVIDI

E’ stata ritrovata quest’oggi al pronto soccorso dell’ospedale di Ciriè Cesarina Costanzo, 77 anni, residente a Favria in via Sormano. La donna era stata trasportata nella struttura ospedaliera dopo essere caduta per terra mentre stava percorrendo a piedi la strada provinciale che conduce a Rivarolo.

Cesarina Costanzo si era allontanata da casa alle 20,00 di sabato 9 luglio e non vi aveva più fatto rientro. Sono stati famigliari a lanciare l’allarme anche attraverso i social network. Ad effettuare le ricerche sono stati i carabinieri della Compagnia di Ivrea.

Dov'è successo?

24/10/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 160 nuovi contagi su oltre 35 mila tamponi. In risalita le terapie intensive

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, domenica 24 ottobre, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

24/10/2021 

Cronaca

Aumentano i fondi a sostegno dei più fragili. La Regione Piemonte stanzia 2,3 milioni ai Centri per le famiglie

Grazie all’incremento delle risorse statali, la Regione Piemonte stanzia quasi 2,3 milioni di euro a favore […]

leggi tutto...

24/10/2021 

Cronaca

Castellamonte: drammatico incidente stradale sulla “Pedemontana”. Due i feriti in ospedale

Due auto distrutte e due feriti: è il drammatico bilancio di un grave incidente stradale che […]

leggi tutto...

24/10/2021 

Cronaca

Quincinetto: cacciatore scivola per 200 metri sul fianco della montagna. Salvato in extremis

Un cacciatore di 40 anni, residente a Valchiusa, impegnato in una battuta nei pressi della Bocchetta […]

leggi tutto...

23/10/2021 

Cronaca

Controlli della Polstrada sulla Tangenziale Nord: numerosi gli automobilisti ubriachi. 15 patenti ritirate

Numerosi controlli sono stati svolti dalla Polizia Stradale, Specialità della Polizia di Stato, nel fine settimana […]

leggi tutto...

23/10/2021 

Cronaca

Trasporti Caselle-Torino, il consigliere regionale Avetta (Pd): “Un servizio pessimo e inaccettabile”

Pendolari esasperati, corse “saltate”, il viaggio per studio o per lavoro che si trasforma più che […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy