01/11/2023

Sanità

Esami clinici, Valle (Pd): “I piemontesi possono accettare di sentirsi dire che non c’è posto?”

Canavese

/
CONDIVIDI

In una dichiarazione rilasciata in un comunicato stampa, il Vicepresidente del Consiglio Regionale del Piemonte, Daniele Valle, ha evidenziato la situazione critica del sistema sanitario pubblico nella regione. Valle ha denunciato le crescenti difficoltà dei cittadini nel prenotare visite ed esami medici, sollevando serie preoccupazioni sullo stato attuale della sanità in Piemonte.

Una delle principali critiche di Valle riguarda l’inefficienza del Centro Unico di Prenotazione (Cup) regionale, che secondo lui rappresenta una barriera significativa all’accesso alle prestazioni sanitarie. I pazienti, afferma Valle, si trovano spesso a dover affrontare lunghi tempi di attesa, in alcuni casi anche di mesi, o addirittura a doversi spostare in altre province per ricevere cure mediche adeguate.

Valle ha altresì criticato la gestione della sanità da parte del Presidente del Consiglio Regionale Alberto Cirio e dell’Assessore alla Sanità Luigi Icardi, definendola un “fallimento per tutti”. Inoltre, ha sollevato dubbi sulla veridicità dei risultati dichiarati dalla giunta regionale, che aveva precedentemente sottolineato risultati “straordinari” nel settore sanitario.

Infine, il Vicepresidente Pd del Consiglio Regionale ha invitato apertamente Alberto Cirio a fornire chiarezza sulla permanenza di Luigi Icardi come assessore alla Sanità o sulla possibile nomina di un suo successore. Valle ha sottolineato che la situazione attuale richiede misure immediate e decisive.

“Attendere un anno o essere costretti a viaggiare attraverso l’intero Piemonte rappresenta un fallimento per tutti,” ha dichiarato Valle. “Per ridurre le liste d’attesa, è necessario aumentare il personale e le risorse al fine di garantire visite ed esami anche al di fuori degli orari tradizionali, come nel pomeriggio, la sera e durante i weekend, e potenziare il Cup regionale. Alberto Cirio deve agire con trasparenza: Icardi rimarrà in carica o verrà sostituito, mettendo fine a cinque anni drammatici per il nostro sistema sanitario?”.

La dichiarazione di Daniele Valle solleva ulteriori interrogativi sulla situazione del sistema sanitario pubblico nel Piemonte e richiama l’attenzione sulle sfide e le criticità che i cittadini della regione devono affrontare nell’accesso alle cure mediche necessarie.

La richiesta di maggiore trasparenza e azione immediata da parte delle autorità regionali è un richiamo all’importanza della salute pubblica e dell’efficienza nel sistema sanitario.

21/07/2024 

Cronaca

Castellamonte: incidente sul lavoro in frazione Sant’Anna Boschi. Ferito un giovane agricoltore

Castellamonte: incidente sul lavoro in frazione Sant’Anna Boschi. Ferito un giovane agricoltore Un grave incidente sul […]

leggi tutto...

21/07/2024 

Eventi

Chivasso: un matrimonio da favola per Francesco “Pecco” Bagnaia e Domizia Castagnini

Chivasso: un matrimonio da favola per Francesco “Pecco” Bagnaia e Domizia Castagnini Nel cuore dell’estate del […]

leggi tutto...

21/07/2024 

Cronaca

Rivarolo Canavese: incidente stradale in corso Indipendenza. Un’auto si ribalta. Due feriti in ospedale

Rivarolo Canavese: incidente stradale in corso Indipendenza. Un’auto si ribalta. Due feriti in ospedale Incidente stradale […]

leggi tutto...

20/07/2024 

Cronaca

Caluso, un paese invaso dai rifiuti abbandonati. E i cittadini, esasperati, si rivolgono al Comune

Caluso, un paese invaso dai rifiuti abbandonati. E i cittadini, esasperati, si rivolgono al Comune La […]

leggi tutto...

20/07/2024 

Cronaca

Cascinette d’Ivrea: è allarme truffe in Canavese. Finto tecnico dell’Enel deruba una pensionata

Cascinette d’Ivrea: è allarme truffe in Canavese. Finto tecnico dell’Enel deruba una pensionata Con l’arrivo dell’estate […]

leggi tutto...

19/07/2024 

Cronaca

L’onorevole Daniela Ruffino (Az): “Irrazionale chiudere il Nucleo Elicotteri Carabinieri di Volpiano”

L’onorevole Daniela Ruffino (Az): “Irrazionale chiudere il Nucleo Elicotteri Carabinieri di Volpiano” La paventata chiusura del […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy