Chivasso: tamponamento sull’A4 Torino-Milano. Cinque i feriti. Grave in ospedale un 35enne

19/01/2020

CONDIVIDI

Scontro tra un'Alfa 159 e una Opel Astra: gli occupanti di quest'ultima vettura hanno riportato contusioni e lesioni. Sulla dinamica indaga la Polstrada

Due auto semidistrutte e cinque feriti: è il drammatico bilancio di un grave incidente stradale che ha avuto luogo nella notte tra sabato 18 e domenica 19 gennaio sull’autostrada Torino-Milano nel tratto compreso tra Rondissone e lo svincolo di Chivasso Est. Nel tamponamento sono state coinvolte, per cause ancora in via di accertamento un’Alfa Romeo 159 e una Opel Astra. Per estrarre i feriti dalle lamiere contorte delle autovetture si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco.

L’impatto tra le due auto è stato decisamente violento. Sulla Opel Astra viaggiavano un uomo di 61 anni, una donna di 54, un uomo di 35 anni, una donna di 47 e una adolescente di 17, tutti cittadini di origine peruviana e residenti a Torino. Illeso il conducente dell’Alfa Romeo 159. A riportare le lesioni più gravi è stato l’uomo di 35 anni che è stato trasportato dal personale sanitario del 118 all’ospedale San Giovanni Bosco di Torino.

Gli altri feriti sono stati stabilizzati sul luogo e successivamente condotti al pronto soccorso del vicino ospedale di Chivasso. Sulla dinamica dell’incidente indagano gli agenti della polizia stradale. Non si esclude che la presenza della nebbia abbia influito nel determinare il tamponamento.

Leggi anche

26/09/2020

Volpiano: “Family Care”, l’albo comunale per baby-sitter per fornire supporto alle famiglie

“Family Care Volpiano” è l’iniziativa dell’amministrazione comunale per fornire alle famiglie un supporto nella ricerca di […]

leggi tutto...

26/09/2020

Coronavirus in Piemonte: un decesso (zero oggi), 107 nuovi contagiati e 60 pazienti guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che, alle 16,30 di oggi, sabato 26 settembre, i […]

leggi tutto...

26/09/2020

Piverone e Roppolo in lutto per la scomparsa a 56 anni di Tiziano Bonato, caposquadra Aib

È prematuramente scomparso all’età di 56 anni Tiziano Bonato, caposquadra del corpo Aib e da sempre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy