21/08/2015

Economia

Canavese, il caldo africano premia il turismo montano

Canavese

/
CONDIVIDI

Se il caldo torrido determinato dalla bolla dell’anticlone africano ha soffocato gli abitanti delle città di pianura ha, in compenso, incrementato le presenze dei turisti e dei vacanzieri nei comuni montani piemontesi e, in particolare, in quelli delle Valli Canavesane.

A rendere noti i rilevamenti effettuati sui flussi turistici è l’Uncem. Il risultato, decisamente più che positivo del 2015, cancella quello negativo registrato nel 2014, un anno caratterizzato da un’ondata di maltempo che ha praticamente rovinato l’estate e, di conseguenza tutto il circuito turistico. Particolarmente premiati, oltre alle classiche località turistiche, anche quei comuni che meglio di altri sono riusciti a mettere in campo una rete di accoglienza capace di attrarre nuovi visitatori e una migliore offerta enogastronomica, grazie alla sinergia tra enti locali, associazioni e operatori del settore turistico-ricettivo.

Un dato per tutti: l’estate 2015 ha registrato un incremento dell’afflusso turistico pari al 25%. Una significativa inversione di tendenza, rispetto allo scorso biennio che dimostra come l’organizzazione rivesta un ruolo di grande importanza nel rilancio dell’economia territoriale. Di turismo si può vivere e l’analisi compiuta dall’Unicem lo dimostra. E’ indubbio che la sinergia va estesa anche nel delicato settore dei trasporti: una più agevole accessibilità alle località turistiche può incentivare la domanda e l’offerta.

Una cosa sembra certa: l’industria del turismo insieme alla concreta rivalutazione del comparto agricolo, saranno i due grandi volani che potranno ridare nuovo slancio all’economia montana.

20/04/2021 

Cronaca

La variante Lombardore-Salassa inserita nel Recovery Plan. Fava: “Dopo anni l’opera potrebbe essere realtà”

Importanti passi in avanti verso la realizzazione della tanto discussa e richiesta variante alla Sp460 Lombardore-Salassa. […]

leggi tutto...

20/04/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 988 nuovi casi e 31 decessi. Ancora in calo i ricoveri in terapia intensiva

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, martedì 20 aprile, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

20/04/2021 

Sanità

Primo caso di variante sudafricana in Piemonte in un paziente che ha fatto il tampone a Chivasso

Primo caso di variante sudafricana del Covid in Piemonte. Le analisi eseguite nei laboratori del Centro […]

leggi tutto...

20/04/2021 

Cronaca

Aperitivi negazionisti alla “Torteria” di Chivasso. Marocco: “La politica tuteli chi rispetta la legge”

“Siamo tutti convinti che si debba poter lavorare per far vivere le nostre città anche attraverso […]

leggi tutto...

20/04/2021 

Cronaca

Spaccio di droga a Rivarolo Canavese: la polizia arresta tre persone in un alloggio del centro cittadino

Nel pomeriggio di venerdì 16 aprile, nel corso di un’operazione di polizia finalizzata al contrasto della […]

leggi tutto...

20/04/2021 

Cronaca

Eporediese: carne mal conservata in macelleria. I carabinieri del Nas denunciano il titolare

I carabinieri del Nas di Torino hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria il titolare di una […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy