18/10/2016

Cronaca

Azeglio: morì per un’infezione non diagnosticata. Indagati quattro medici dell’ospedale di Ivrea

Azeglio

/
CONDIVIDI

Sono quattro i medici indagati dalla procura della Repubblica di Ivrea con l’accusa di omicidio colposo in relazione al decesso di una paziente che avvenne nel 2015 al pronto soccorso dell’ospedale di Ivrea. I medici indagati sono Sergio Spatafora, Andrea Boschetti, Giuseooina Girino e Giuseppe Caruso.

Secondo la testi sostenuta dalla pubblica accusa non diagnosticarono per tempo una infezione che causò la morte di Daniela Golfrè Andreasi, 57 anni, maestra all’asilo di Azeglio. La donna, il 26 febbraio 2015 si presentò in pronto soccorso accusando forti dolori alla schiena. Dopo gli esami clinici di rito la donna fu dimessa con la diagnosi di lombo-sciatalgia. La donna venne dimessa dai sanitari il giorno stesso.

E’ il giorno successivo, ovvero il 27 febbraio che le condizioni di salute della donna si aggravarono, tanto che la famiglia decise di chiamare il 118 che la trasportò nuovamente in pronto soccorso, ma ormai la situazione era così critica che il decesso della donna sopraggiunse il giorno seguente. Le indagini presero l’avvio dopo la denuncia della famiglia.

Al termine degli accertamenti il pubblico ministro chiese al giudice l’archiviazione del caso, ma il Gip del tribunale di Ivrea Stefania Cugge, ha accolto l’opposizione dei famigliari della paziente e ha disposto un’ulteriore medizia medico-legale che avrà luogo il prossimo lunedì e che potrebbe rivelarsi decisiva.

Dov'è successo?

24/07/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 161 nuovi contagi. Tre i ricoverati in Rianimazione. Nessun decesso in ospedale

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, sabato 24 luglio, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Cronaca

Nubifragio a Rivarolo: allagato il sottopasso di via Martiri delle Foibe. Albero sradicato in via Reyneri

Un violentissimo temporale ha spazzato il territorio di Rivarolo Canavese provocando allagamenti, in special modo nel […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Ivrea: lo sportello di pubblica tutela funziona ma rischia la chiusura. No della Città metropolitana

L’Ufficio decentrato di pubblica tutela a Ivrea è stato inaugurato a giugno dello scorso anno e […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Sanità

Covid in Canavese: da lunedì 26 luglio vaccini senza preadesione per i ragazzi tra i 12 e i 19 anni

Da lunedì 26 luglio accesso diretto agli hub per i 12-19enni. Le ragazze ed i ragazzi […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Cronaca

Leinì: volevano mettere in piedi una “baby gang” dedita a furti e rapine. Nei guai quattro ragazzi

L’intenzione era quella di dare vita a una “baby-gang” sul modello di quelle che ormai spopolano […]

leggi tutto...

23/07/2021 

Cronaca

Chivasso: educatrice positiva al Covid. Chiuso il centro estivo alla scuola Mazzucchelli

Da oggi, venerdì 23 luglio e fino a lunedì 26 luglio, il centro estivo della scuola […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy