13/10/2015

Cronaca

Agliè, incidente sulla provinciale. In ospedale due donne e una bimba di due anni

Agliè

/
CONDIVIDI

Ancora un incidente stradale all’incrocio tra la provinciale per Ozegna e la circonvallazione di Agliè. Nel sinistro sono state coinvolte due auto: un’Audi TT e una Lancia Y e le tre persone (tutte residenti ad Agliè) che si trovavano a bordo dei due autoveicoli.

Tra queste anche una bambina di due anni. Al volante della Lancia Y si trovava una donna di 75 anni mentre l’Audi era condotta da una donna di 50 anni che aveva accanto a sè la bimba. Per loro fortuna, tutti gli occupanti dei due mezzi indossavano le cinture di sicurezza. L’impatto è stato particolarmente violento. Sul luogo dell’incidente sono sopraggiunti i mezzi di soccorso allertati da alcuni automobilisti di passaggio.

Carabinieri e personale sanitario del 118 si sono adoperati per prestare soccorso alle oersone coinvolte nel sinistro che sono state condotte a scopo precauzionale al pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè dove i medici hanno emesso prognosi di qualche giorno. La bimba, rimasta illesa, ha riportato un forte shock. I militari della stazione di Agliè sono al lavoro per accertare l’esatta dinamica dell’incidente.

Dov'è successo?

11/08/2022 

Cronaca

Castellamonte: batteri nell’acqua del rubinetto. Obbligatoria la bollitura prima di consumarla

A fornire l’ufficialità della notizia è stata una comunicazione giunta in Comune dall’Asl T04: l’acqua della […]

leggi tutto...

11/08/2022 

Economia

Chivasso: il Ministero dello Sviluppo Economico investe in Conbipel e salva 1.200 dipendenti

Conbipel, salvi 1.200 posti di lavoro. Il Ministero dello Sviluppo economico ha comunicato che è stata […]

leggi tutto...

11/08/2022 

Cultura

Castello di Agliè: sabato 13 e domenica 14 agosto aperte al pubblico le grandi cucine del maniero

Non solo saloni sontuosamente affrescati e decorati con oro zecchino e non solo un grande e […]

leggi tutto...

11/08/2022 

Sanità

Canavese: nelle Valli mancano i medici di base. L’Uncem: “Ci pensino Regione e Ministero”

Mancano troppi medici nelle valli alpine e appenniniche. “Mancano medici di base e le guardie mediche […]

leggi tutto...

11/08/2022 

Cronaca

Bosconero-Feletto: furti d’acqua, controlli degli agenti della Polizia metropolitana in Canavese

Nell’ottica di tutela e salvaguardia delle risorse idriche del territorio, il personale della Polizia locale della […]

leggi tutto...

11/08/2022 

Cronaca

San Francesco al Campo celebra la 31ma edizione della “Festa dell’Assunta e di San Rocco”

È giunta alla trentunesima edizione la “Festa dell’Assunta e di San Rocco” che ha tradizionalmente luogo […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy