10/09/2015

Cronaca

Volpiano, la lotta alle mafie passa attraverso la cultura sulla legalità

Volpiano

/
CONDIVIDI

“Parlate della mafia. Parlatene alla radio, in televisione, sui giornali. Però parlatene”. La citazione è di Paolo Borsellino, il magistrato ucciso il 19 luglio 1992 in un attentato organizzato da Cosa Nostra in via d’Amelio a Palermo, un mese dopo la tragica morte del collega e amico Giovanni Falcone.

È per questo che l’Associazione Toto, da ormai tre anni, in collaborazione con il Comune di Volpiano ed alcune associazioni del territorio, organizza degli eventi culturali per portare al centro dell’attenzione il tema della legalità, in paese e dentro le scuole.

Il Comune, apprezzando il lavoro e i contenuti si è fatto promotore dell’iniziativa dell’associazione che ha potuto ospitare, durante le giornate, autori e ospiti di livello nazionale.

Quest’anno la rassegna è inserita nel circuito di “Torino Spiritualità” che si terrà a Torino dal 23 al 27 Settembre 2015.

Durante la rassegna, che si svolgerà presso la sala Polivalente di via Trieste,1 a Volpiano, sarà possibile visitare la mostra multimediale “Parlare di mafie”, oltre le date inserite in programma, la mostra sarà visitabile anche il giorno 3 ottobre dalle 9 alle12.

Per il programma e per la prenotazione della cena “musica e sapori” visionare la locandina allegata o il sito dell’associazione Toto.

Dov'è successo?

16/04/2021 

Cronaca

Rivarolo: domani, sabato 17 aprile, l’ultimo saluto ai coniugi Dighera. Domenica 18 è lutto cittadino

La Comunità di Rivarolo Canavese saluterà per l’ultima volta Osvaldo Dighera e la moglie Liliana Heidempergher […]

leggi tutto...

15/04/2021 

Sanità

L’ozonoterapia per i pazienti affetti da Covid. L’assessore Icardi: “Effetti benefici evidenti”

“Recenti articoli suggeriscono la possibilità che l’ozonoterapia sistemica sia un efficace supporto in fase precoce della […]

leggi tutto...

15/04/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 1.264 nuovi contagi e 26 i decessi. I pazienti guariti sono 2.155 rispetto a ieri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 17,00 di oggi, giovedì 15 aprile, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

15/04/2021 

Cronaca

Strada provinciale di Canischio: al via i lavori di consolidamento sulla frana causata dal maltempo

Sono stati consegnati i lavori di completamento per il consolidamento della frana causata dalle forti piogge […]

leggi tutto...

15/04/2021 

Sanità

Covid: stabile il numero dei ricoverati negli ospedali dell’Asl. Cala la pressione sui pronto soccorso

La pandemia di Coronavirus corre ancora ma negli ospedali canavesani che fanno capo all’Asl T04 la […]

leggi tutto...

15/04/2021 

Cronaca

Strage di Rivarolo: emergono nuovi dettagli. Il pensionato aveva ucciso figlio e moglie al mattino

L’esame autoptico effettuato dal medico legale Roberto Testi e disposto dalla procura di Ivrea sulle salme […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy