15/05/2024

Cronaca

Volpiano: il mondo del calcio piange la scomparsa dello storico dirigente Alessandro Greppi

Volpiano

/
CONDIVIDI

Il Canavese piange la scomparsa di un pilastro della comunità sportiva: Alessandro Greppi, storico dirigente del football locale, è deceduto all’età di 61 anni, lasciando un vuoto incolmabile nel cuore di chi lo ha conosciuto e apprezzato. Nato nel 1963, Greppi ha dedicato gran parte della sua vita al servizio dello sport, ricoprendo per anni il ruolo di segretario e responsabile organizzativo del settore giovanile del club di Volpiano. La sua scomparsa è stata un colpo duro per la comunità, che lo ricorda come una figura chiave nella storia recente del GSD Volpiano Pianese, nonché un amico leale e fedele.

La notizia della sua morte ha destato un profondo cordoglio, tanto che dal club hanno espresso il loro dolore con parole toccanti: “Una notizia che non avremmo mai voluto dare, un post che non avremmo mai voluto scrivere. Ci uniamo al dolore della famiglia per la scomparsa del nostro caro Alessandro Greppi. E’ stato una figura di riferimento nella storia recente della nostra società, ma prima di tutto un fedele amico di tanti che hanno avuto l’occasione di lavorare per questa squadra e progetto negli ultimi anni. Sarai sempre nei nostri cuori. Grazie di tutto Ale e buon viaggio”.

Alessandro Greppi lascia non solo un’eredità professionale, ma anche un ricordo indelebile tra coloro che hanno avuto la fortuna di condividerne il percorso. Lascia la compagna Claudia, i figli Stefano e Daniele, il papà Silvio e il fratello Marco, a cui vanno le più sentite condoglianze di tutta la comunità sportiva e non solo. Il funerale si terrà giovedì 16 maggio 2024 alle ore 10.00 nella chiesa parrocchiale di Fiano, dove amici, familiari e conoscenti si riuniranno per rendere omaggio alla sua memoria.

La sua scomparsa non è solo la perdita di un dirigente, ma di un uomo che ha saputo essere guida, amico e punto di riferimento per molti. La sua passione per il calcio e il suo impegno verso i giovani atleti rimarranno un esempio da seguire per le future generazioni.

19/05/2024 

Cronaca

Chivasso: paura tra i residenti delle case popolari. Pensionata seguita in casa e derubata

Chivasso, un furto che desta preoccupazione: una pensionata è stata seguita fino all’interno del suo domicilio […]

leggi tutto...

19/05/2024 

Politica

Pont torna alle urne dopo il commissariamento. In campo Bonatto, Riva e Coppo

Pont Canavese si prepara a vivere una nuova fase politica dopo il commissariamento che ha fatto […]

leggi tutto...

19/05/2024 

Cronaca

Rivarolo Canavese: Alberto Focilla, per 12 anni dirigente dell’Ado Moro, lascia e va in pensione

Alberto Focilla, il dirigente scolastico dell’Istituto Aldo Moro di Rivarolo, si appresta a concludere un capitolo […]

leggi tutto...

19/05/2024 

Politica

Elezioni a Rivarolo Canavese: serrata sfida a tre per amministrare il comune per i prossimi 5 anni

Rivarolo Canavese si prepara a una delle sfide elettorali più significative della sua storia amministrativa recente. […]

leggi tutto...

19/05/2024 

Cronaca

Rivarolo: acquistano un’auto on line da un concessionario, ma rimangono vittime di una truffa

Un’indagine approfondita è stata avviata dai carabinieri di Rivarolo Canavese e dalla polizia postale in seguito […]

leggi tutto...

18/05/2024 

Cronaca

Pertusio: ciclista di Feletto cade dalla bicicletta. Un giovane finisce in codice rosso al Cto di Torino

Un incidente che ha tenuto con il fiato sospeso la comunità di Pertusio si è verificato […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy