20/02/2023

Cronaca

Venaria: con una scusa rubavano le borsette dalle auto. La polizia municipale arresta due uomini

Venaria

/
CONDIVIDI

Venaria: con una scusa rubavano le borsette dalle auto. La polizia municipale arresta due uomini

Viaggiavano su una vecchia Fiat Punto, si avvicinavano alla vittima con una scusa e la derubavano della borsetta. E’ così che due uomini sulla quarantina, uno di origine croata e uno di origine marocchina, agivano ai danni di donne ignare. I due malviventi sono stati arrestati dagli agenti della polizia municipale di Venaria con l’accusa di furto, indebito utilizzo e falsificazione di strumenti di pagamento diversi dai contanti.

L’episodio ha avuto luogo alla periferia di Venaria: durante un normale servizio di controllo e presidio del territorio, gli agenti sono stati fermati da un uomo che ha spiegato loro che, poco prima, due persone. a bordo di un’auto, avevano rubato la borsetta alla madre. Questo il modus oprandi: uno dei due distraeva la vittima mentre l’altro si impadroniva della borsa e del cellulare che si trovavano sul lato passeggero.

E’ bastato poco tempo agli agenti della polizia municipale per rintracciare e fermare i due uomini: nel corso di un’accurata perquisizione sono stati rinvenuti sei smartphone, alcune carte di pagamento, denaro contante e oggetti di valore.

Le indagini condotte dagli operatori del Comando di polizia municipale hanno appurato che i due avessero, nell’arco di poco tempo, derubato almeno tre persone. Oltre a ciò avrebbero utilizzato una tessera bancomat appartenente a una delle derubate, per prelevare mille euro in contanti e per effettuare acquisti per oltre 1.400 euro.

Parte della refurtiva è già stata riconsegnata ai legittimi proprietari. I due malviventi si trovano in carcere a Ivrea, in attesa della convalisa dell’arresto da parte del guidice per le indagini preliminari.

13/04/2024 

Politica

Mossa a sorpresa del Pd: l’eporediese Mauro Salizzoni sarà capolista del Pd alle prossime regionali

In una mossa strategica che segna una svolta significativa nel panorama politico regionale, il Partito Democratico […]

leggi tutto...

13/04/2024 

Cronaca

Castellamonte: proseguono i lavori di ripristino dei servizi igienici all’Istituto “Felice Faccio”

Durante i lavori di adeguamento sismico finanziati con fondi PNRR all’Istituto Faccio di Castellamonte la ditta […]

leggi tutto...

13/04/2024 

Cronaca

Chivassese: drammatico incidente a Casalborgone. 75enne muore schiacciato dall’escavatore

Una tragedia ha colpito la tranquilla comunità di Casalborgone nel tardo pomeriggio di oggi, venerdì 12 […]

leggi tutto...

13/04/2024 

Cronaca

Solidarietà in Canavese: dal Rotary e dalla Monge un importante aiuto ai canili dell’Alto Canavese

La brutta vicenda che aveva coinvolto alcuni mesi fa in quel di Pont Canavese circa 60 […]

leggi tutto...

12/04/2024 

Cronaca

Leinì, imprenditore si toglie la vita a causa di un usuraio che è di nuovo finito in galera per estorsione

Un uomo di 49 anni di Settimo Torinese, già noto alle forze dell’ordine per precedenti legati […]

leggi tutto...

12/04/2024 

Eventi

Oglianico: tornano le “Idi di Maggio” con una serie di appuntamenti e novità imperdibili

Con l’avvicinarsi del mese di maggio, il Canavese si prepara a fare un salto indietro nel […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy