25/10/2023

Cronaca

Castelnuovo Nigra: truffatori scatenati con la tecnica del telefono rotto. L’appello del Comune

Castelnuovo Nigra

/
CONDIVIDI

Castelnuovo Nigra: truffatori scatenati con la tecnica del telefono rotto. L’appello del Comune

Nell’incantevole scenario della Valle Sacra, recentemente, si sono verificati i primi segnali di tentativi di truffa che coinvolgono la subdola tecnica del “telefono rotto o perso”. Loschi individui, fingendosi parenti, spesso figli o nipoti delle vittime, si sono mossi con l’intento di estorcere denaro.
Il modus operandi dei truffatori consiste nel recapitare un messaggio sul cellulare delle vittime, in cui simulano di aver rotto il proprio dispositivo o addirittura di averlo smarrito. In seguito, sotto questa falsa premessa, i malintenzionati chiedono denaro.

L’amministrazione del comune di Castelnuovo Nigra ha prontamente riferito su quanto accaduto attraverso un post sulla pagina ufficiale del Comune su Facebook. L’avviso mette in guardia i cittadini riguardo a tentativi di truffe telefoniche sfruttando la scusa del “telefono rotto,” sottolineando l’importanza di prestare la massima attenzione.

Il messaggio di emergenza o l’invio su WhatsApp può indurre la persona contattata a seguire le istruzioni fornite dai truffatori, ma è fondamentale non cadere in questa trappola. È stato segnalato che i truffatori, dopo il primo messaggio, avanzano richieste insolite di denaro, richiedono la ricarica di carte prepagate o addirittura le credenziali bancarie per accedere ai conti correnti delle vittime.

Le forze dell’ordine lanciano un avvertimento fondamentale in caso di ricezione di simili messaggi: non rispondere e cancellare immediatamente la conversazione. La vigilanza e la consapevolezza sono fondamentali per evitare di cadere vittime di queste tattiche fraudolente.

In un mondo sempre più connesso, è importante che le comunità siano consapevoli di queste minacce e siano pronte a difendersi dagli individui senza scrupoli che cercano di approfittare della buona fede altrui.

24/06/2024 

Sport

Conclusi gli esami per il passaggio di grado degli atleti dell’associazione “Krav Maga Ivrea”

Conclusi gli esami per il passaggio di grado per gli atleti dell’associazione “Krav Maga Ivrea” Si […]

leggi tutto...

24/06/2024 

Per i canavesani Riva e Zappia è ora di pensare al 2°round del CRZ con il Rally di Castiglione Torinese

Per i canavesani Riva e Zappia è ora di pensare al 2°round del CRZ con il […]

leggi tutto...

24/06/2024 

Politica

Colpo di scena a Leinì: Luca Torella vince su Pittalis al ballottaggio ed è il nuovo sindaco della città

Colpo di scena a Leinì: Luca Torella vince su Pittalis al ballottaggio ed è il nuovo […]

leggi tutto...

24/06/2024 

Cronaca

Chivasso, lavori all’ex Cinecittà e alla linea elettrica: modifiche alle circolazioni veicolare e dei bus urbani

Chivasso, lavori all’ex Cinecittà e alla linea elettrica: modifiche alle circolazioni veicolare e dei bus urbani […]

leggi tutto...

24/06/2024 

Cultura

Chiaverano-Banchette: lo spettacolo dell’Uni3 “Colpi di scena” entusiasma il pubblico dell’Eporediese

Chiaverano-Banchette: lo spettacolo dell’Uni3 “Colpi di scena” entusiasma il pubblico dell’Eporediese Lo spettacolo teatrale “Colpi di […]

leggi tutto...

24/06/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: domani, martedì 25 giugno, ancora tempo instabile con possibili piogge

Queste le previsioni del tempo per domani, martedì 25 giugno, elaborate dal centrometeoitaliano.it: NAZIONALE   AL […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy