19/07/2015

Cronaca

Val di Lanzo: precipitano due parapendii. Nessun ferito

Chialamberto

/
CONDIVIDI

Bello, entusiasmante, pompa adrenalina pura nelle vene. E’ il parapendio. Uno sport che richiede passione e molta perizia.

Ma non è un periodo particolarmente fortunato per gli appassionati di questo sport. In Valle di Lanzo specialmente. Pochi giorni fa a Chialamberto un pensionato si è impigliato nei cavi dell’alta tensione ed è morto folgorato. Questo pomeriggio una donna, sempre a Chialamberto, durante il volo ha iniziato a perdere quota ed è finita tra i rami di un albero.

E’ accaduto in una zona della Val di Lanzo impervia e difficile da raggiungere anche per i soccorsi. E, infatti, i tecnici del 115 e gli uomini del Soccorso Alpino hanno faticato non poco per raggiungere il luogo in cui il parapendio della donna si era impigliato. La donna è illesa anche se sotto shock.

Altro incidente a Corio. Anche in questo caso un altro appassionato di parapendio si è impigliato tra i rami di un albero. A chiamare i soccorsi sono stati alcuni residenti che hanno notato la vela del parapendio tra gli alberi.

I medici del 118 e i Vigili del Fuoco lo hanno raggiunto e liberato. Anche questo caso tanto spavento ma nessuna ferita.

Dov'è successo?

16/04/2021 

Economia

Dalla Regione contributi ai Comuni per le strutture che ospitano lavoratori stagionali nelle aziende agricole

Per l’anno 2021 Comuni, Unioni di Comuni e Consorzi di Comuni del Piemonte potranno contare su […]

leggi tutto...

16/04/2021 

Cronaca

Chivasso-Ivrea: il pellet che vendevano via web era contraffatto. La Finanza denuncia 4 persone

Veniva venduto come “pellet” di marca, ma in realtà era un falso spacciato per come genuino […]

leggi tutto...

16/04/2021 

Cronaca

Rivarolo: domani, sabato 17 aprile, l’ultimo saluto ai coniugi Dighera. Domenica 18 è lutto cittadino

La Comunità di Rivarolo Canavese saluterà per l’ultima volta Osvaldo Dighera e la moglie Liliana Heidempergher […]

leggi tutto...

15/04/2021 

Sanità

L’ozonoterapia per i pazienti affetti da Covid. L’assessore Icardi: “Effetti benefici evidenti”

“Recenti articoli suggeriscono la possibilità che l’ozonoterapia sistemica sia un efficace supporto in fase precoce della […]

leggi tutto...

15/04/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 1.264 nuovi contagi e 26 i decessi. I pazienti guariti sono 2.155 rispetto a ieri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 17,00 di oggi, giovedì 15 aprile, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

15/04/2021 

Sanità

Covid: stabile il numero dei ricoverati negli ospedali dell’Asl. Cala la pressione sui pronto soccorso

La pandemia di Coronavirus corre ancora ma negli ospedali canavesani che fanno capo all’Asl T04 la […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy