11/11/2023

Sport

Tre campioni europei al Cross della Mandria. Con Yeman Crippa anche Gaia Sabbatini e Yassin Bouih

Venaria

/
CONDIVIDI

Tre campioni europei al Cross della Mandria. Con Yeman Crippa anche Gaia Sabbatini e Yassin Bouih

Saranno tre i campioni europei in gara domenica 19 novembre al Cross La Mandria International. Al già annunciato Yeman Crippa, nel 2022 vincitore dei 10 mila metri metri a Monaco di Baviera, si aggiungono Gaia Sabbatini e Yassin Bouih, protagonisti della staffetta mista che proprio alla Mandria si aggiudicò il titolo continentale nel dicembre scorso. Crippa e Bouih gareggeranno alle 12,20 su un percorso di 9,8 km che gli organizzatori hanno differenziato da quello del 2022 per renderlo più simile al tracciato dei prossimi campionati europei, in programma il 10 dicembre a Bruxelles. La gara mantiene però le sue caratteristiche di spettacolarità tra il Parco e la Residenza Sabauda di Venaria Reale: al passaggio all’interno della Galleria delle Carrozze, sperimentato con successo nel 2022, si uniscono per la prima volta i cortili e i Giardini Marchesali. Gaia Sabbatini, dopo una stagione 2022 che l’ha vista raggiungere la seconda prestazione italiana di sempre sui 1500 metri, sarà impegnata alle 10.30 sui 2,2 km del cross corto.

Quasi definito il campo dei partecipanti. Nel cross lungo maschile Crippa e Bouih dovranno vedersela con Mohamed El Ghazouany (Marocco), Nibret Kinde Mogese(Etiopia) e con gli altri azzurri Italo Quazzola, Niccolò Bedini, Michele Fontana, Luca Alfieri, Samuel Medolago, Nadir Cavagna e Maruan Razine.

Il cross lungo femminile (7,8 km, ore 11:40) vedrà in gara Anna Arnaudo (nel 2021 vicecampionessa europea under 23 sui 10000 metri). “Correre qui agli Europei dell’anno scorso mi ha dato dà una sensazione di grande stupore – ha detto – Era davvero un percorso particolare, bellissimo. Quello di quest’anno sembra ancora più affascinante”.

Con Arnaudo gareggeranno le altre azzurre Valeria Roffino, Nicole Reina, Letizia Di Lisa, Gaia Colli e Michela Moretton, opposte a Ikram Ouazziz (Marocco), Caren Chebet (Kenya), Firehiwot Gesese Ayana e Aleminat Fenna Fenta (Etiopia). I migliori iscritti al corto maschile (2,2 km, ore 10:50) sono al momento Youssef Taoussi (Spagna) e Ossama El Kabbouri (Italia).

Il presidente del Comitato Organizzatore Walter Durbano e la consigliera federale della Fidal Elisabetta Artuso, in rappresentanza del presidente Stefano Mei e della presidentessa del Comitato Regionale Piemontese Clelia Zola, hanno presentato la manifestazione nella sala Ifigenia della Reggia di Venaria. La città, che nel 2024 ospiterà anche la partenza del Giro d’Italia, è candidata al titolo di città europea dello Sport. “Siamo davanti a due anni di eventi di grande qualità – ha detto il sindaco Fabio Giulivi – organizzato grazie alla collaborazione tra Comune, Reggia e Ente Parco e al sostegno della Regione Piemonte”.

“Organizzare una corsa all’interno della Mandria non è semplice – ha commentato Luigi Chiappero – presidente dell’Ente Parco – Ci sono regole da seguire e animali da rispettare. Ma il luogo è ideale, anche in chiave futura: alla Mandria abbiamo due serre che hanno naturalmente la temperatura ideale per lo sport. L’obiettivo è creare una struttura dove ci possa allenare di continuo, campioni e persone comuni”.

“La Reggia è il luogo perfetto per unire storia e sport – ha detto Tomaso Ricardi di Netro, responsabile comunicazione esterna della Reggia – Una delle sale principali è dedicata a Diana, la dea della caccia. E la caccia era lo sport più praticato nel Seicento”.

18/07/2024 

Eventi

Rivarolo Canavese: dal 25 al 30 luglio una sfavillante “patronale” in onore di San Giacomo. Il programma

Rivarolo Canavese: dal 25 al 30 luglio una sfavillante “patronale” in onore di San Giacomo. Il […]

leggi tutto...

18/07/2024 

Cronaca

Telecamere con l’Intelligenza Artificiale a Venaria per contrastare l’abbandono dei rifiuti

Telecamere con l’Intelligenza Artificiale a Venaria per contrastare l’abbandono dei rifiuti Venaria Reale, una città all’avanguardia […]

leggi tutto...

18/07/2024 

Cronaca

Usseglio: terminato il posizionamento dell’impalcato del nuovo ponte sul Rio Venaus

Usseglio: terminato il posizionamento dell’impalcato del nuovo ponte sul Rio Venaus A Usseglio sono in dirittura […]

leggi tutto...

18/07/2024 

Economia

Ivrea: inaugurato in pompa magna in corso Vercelli il nuovo superstore a marchio Coop

Ivrea: inaugurato in pompa magna in corso Vercelli il nuovo superstore a marchio Coop Oggi, giovedì […]

leggi tutto...

18/07/2024 

Cronaca

Pont Canavese: brandisce un coltello e tenta di rapinare un coetaneo. Arrestato un 21enne

Pont Canavese: brandisce un coltello e tenta di rapinare un coetaneo. Arrestato un 21enne Tentata rapina […]

leggi tutto...

18/07/2024 

Cronaca

Previsioni del tempo: si prospetta un fine settimana all’insegna del gran caldo e dell’afa

Queste le previsioni del tempo per domani, venerdì 19 luglio, elaborate dal centrometeoitaliano.it: NAZIONALE   AL […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy