31/10/2023

Cronaca

Ferrovia Ivrea-Torino: i pendolari esasperati lanciano una petizione. “Posti a sedere per tutti”

Ivrea

/
CONDIVIDI

Ferrovia Ivrea-Torino: i pendolari esasperati lanciano una petizione. “Posti a sedere per tutti”

La situazione dei pendolari della tratta ferroviaria Ivrea-Torino si fa sempre più critica. Lo denunciano i diretti interessati, che hanno lanciato una petizione online su change.org per chiedere un miglioramento dei servizi e delle condizioni di viaggio. La petizione, promossa da una canavesana che da sei anni utilizza il treno per raggiungere il capoluogo piemontese, ha già raccolto oltre 500 firme in pochi giorni.

I pendolari lamentano la scarsità dei posti a sedere, il sovraffollamento dei mezzi, la mancanza di sicurezza e il costo elevato degli abbonamenti. “Siamo obbligati tutti i giorni a prendere mezzi con spazi insufficienti, a stare in piedi ammassati gli uni contro gli altri, oltre al fatto che per salire sul treno si viene spintonati tutte le mattine rischiando anche di farsi male”, scrive la promotrice della petizione, che specifica di aver inviato numerosi reclami a Trenitalia senza ottenere risposte soddisfacenti.

La linea Ivrea-Torino fa parte del collegamento Aosta-Torino, che secondo i dati dell’Istituto Nazionale di Statistica (Istat) conta circa 3 milioni di pendolari all’anno. Si tratta di una delle linee più frequentate d’Italia, ma anche una delle più problematiche. I pendolari chiedono quindi alle autorità competenti e alla compagnia ferroviaria di intervenire per garantire un viaggio confortevole e umano, con posti a sedere per tutti e il rispetto delle norme anti-covid.

“Non dovremmo rischiare la nostra sicurezza o il nostro benessere fisico solo per raggiungere il lavoro o tornare a casa”, afferma l’organizzatrice della petizione, che invita tutti i cittadini a sostenere la causa con una firma.

24/06/2024 

Sport

Conclusi gli esami per il passaggio di grado degli atleti dell’associazione “Krav Maga Ivrea”

Conclusi gli esami per il passaggio di grado per gli atleti dell’associazione “Krav Maga Ivrea” Si […]

leggi tutto...

24/06/2024 

Per i canavesani Riva e Zappia è ora di pensare al 2°round del CRZ con il Rally di Castiglione Torinese

Per i canavesani Riva e Zappia è ora di pensare al 2°round del CRZ con il […]

leggi tutto...

24/06/2024 

Politica

Colpo di scena a Leinì: Luca Torella vince su Pittalis al ballottaggio ed è il nuovo sindaco della città

Colpo di scena a Leinì: Luca Torella vince su Pittalis al ballottaggio ed è il nuovo […]

leggi tutto...

24/06/2024 

Cronaca

Chivasso, lavori all’ex Cinecittà e alla linea elettrica: modifiche alle circolazioni veicolare e dei bus urbani

Chivasso, lavori all’ex Cinecittà e alla linea elettrica: modifiche alle circolazioni veicolare e dei bus urbani […]

leggi tutto...

24/06/2024 

Cultura

Chiaverano-Banchette: lo spettacolo dell’Uni3 “Colpi di scena” entusiasma il pubblico dell’Eporediese

Chiaverano-Banchette: lo spettacolo dell’Uni3 “Colpi di scena” entusiasma il pubblico dell’Eporediese Lo spettacolo teatrale “Colpi di […]

leggi tutto...

24/06/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: domani, martedì 25 giugno, ancora tempo instabile con possibili piogge

Queste le previsioni del tempo per domani, martedì 25 giugno, elaborate dal centrometeoitaliano.it: NAZIONALE   AL […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy