20/07/2015

Cronaca

Trafuga un telefono cellulare a Noasca, denunciato per ricettazione

Noasca

/
CONDIVIDI

Aveva rubato un telefono cellulare all’interno di un ristorante di Noasca ed era convinto di farla franca. E invece, a distanza di qualche giorno, non solo un 36enne di Bosconero è stato rintracciato ma è anche stato denunciato per ricettazione.

Non è stato difficile per i carabinieri della stazione di Agliè rintracciare il ladro grazie al fatto che la proprietaria del telefono cellulare aveva fornito agli uomini dell’Arma il codice Imei del dispositivo. Grazie all’ausilio del Gps, il dispositivo mobile è stato rintracciato e, in questo modo, è stato possibile rintracciare l’uomo.

Il telefono conteneva immagini fotografiche e dati di una certa importanza per la legittima proprietaria. Subito dopo la denuncia, dopo aver ascoltato alcuni testimoni presenti quelo giorno al ristorante, i carabinieri di Agliè si sono concentrati sui dati forniti dalle celle della telefonia mobile che agganciano il segnale telefonico e sul numero seriale che non varia anche cambiando la sim, e, dopo aver individuato la posizione esatta si sono recati a Bosconero in casa dell’uomo, il quale ha negato di averlo trafugato.

Il telefono è stato sequestrato e restituito alla proprietaria.

 

 

Dov'è successo?

15/01/2021 

Cronaca

Dramma a San Benigno: paziente 55enne trovato cadavere nel giardino di una Comunità psichiatrica

È stato trovato privo di vita nel giardino di una Comunità terapeutica di San Benigno Canavese. […]

leggi tutto...

15/01/2021 

Sport

La biellese Clelia Zola neopresidente Fidal Piemonte: “Riporterò unità nell’atletica regionale”

Clelia Zola è il nuovo Presidente del Comitato Regionale della Fidal Piemonte per il quadriennio 2021/2024. […]

leggi tutto...

14/01/2021 

Cronaca

Forno Canavese: stroncato da un malore improvviso. Operaio 44enne di Rivara muore in fabbrica

È morto all’improvviso, stroncato da un malore che non gli ha lasciato scampo. A perdere la […]

leggi tutto...

14/01/2021 

Sanità

Emergenza Covid: in Piemonte oggi 889 casi positivi. 21 i morti. 887 i pazienti guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI Alle 17,30 di oggi, giovedì 14 gennaio, l’Unità di Crisi della Regione […]

leggi tutto...

14/01/2021 

Economia

Il sindacalista Fabrizio Bellino (Fiom-Cgil): “Il Canavese deve continuare a essere competitivo”

Il Canavese deve tornare ad essere più competitivo. È un imperativo in questo momento in cui […]

leggi tutto...

14/01/2021 

Economia

Il presidente dell’Api Alberto sulla “variante” alla ex 460: “Occorre fare ricorso al Recovery Plan”

Corrado Alberto, presidente dell’Api di Torino, l’Associazione che rappresenta e tutela le piccole e medie imprese, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy