10/11/2021

Cronaca

Torino nel mirino de “Le Iene”: con il bonus ristrutturazioni preventivi per i lavori raddoppiati

CONDIVIDI

Preventivi per la ristrutturazione dei condomini con presunti errori di calcolo che farebbero lievitare i costi dei lavori e ancora una volta Torino finisce nel mirino della trasmissione televisiva “le Iene” di Italia Uno. Adb affrontare lo scontante tema dei bonus messi a disposizione dallo Stato è stato il giornalista Luigi Pelazza. Il capoluogo subalpino, come molte altre città d’Italia, pullula di cantieri avviati in virtù dei vantaggi che lo Stato offre ai condomini e che consente loro di effettuare lavori di ristrutturazione o riqualificare energeticamente la propria casa spendendo cifre irrisorie, usufruendo della cessione del credito e dello sconto in fattura.

In caso di ristrutturazioni condominiali i preventivi elaborati dalle imprese devono essere approvati dall’assemblea dei condomini. Ed è su questi preventivi che si è appuntata l’attenzione delle “Iene” che si sono avvalsi della consulenza di alcuni esperti, tra i quali figura l’architetto e ingegnere casellese Mauro Esposito, il testimone di giustizia che ha svelato gli intrecci della ‘ndrangheta nella Bassa Val di Susa.

Dall’esame dei preventivi riguardanti due condomini torinesi, uno ubicato in via Francesco De Sanctis e l’altro in via Romita sarebbe emerso che i preventivi approvati sarebbero, per errori di calcolo ben superiori a quelli reali. Per la ristrutturazione della facciata del primo condominio è stato preventivato un costo di circa un milione e mezzo di euro mentre per il secondo sono stati richiesti ben 14 milioni di euro.

Ora, dal calcolo effettuato dagli ingegneri incaricati dalle “Iene” il costo resale dei lavori corrisponderebbe a circa la metà di quanto preventivato dalle ditte che hanno presentato i preventivi. Errori che potrebbe creare ingenti danni ai proprietari degli alloggi qualora l’Agenzia delle Entrate dove avviare un approfondito esame dei costi costringendo i condomini a sborsare di tasca propria la differenza tra il costo reale e l’eccedenza contenuta nei preventivi.

13/08/2022 

Cronaca

Confagricoltura: frutta di ottima qualità, ma il mercato è rallentato dalle vacanze. Incognita autunno

A causa dell’anomala e prolungata ondata siccitosa, sottolinea Confagricoltura, la parola d’ordine per i frutticoltori è […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Cronaca

Cuorgné: auto si schianta contro il muro del parcheggio. Muore in ospedale pensionato di 74 anni

Un’altra morte dovuta a un incidente stradale: dopo 13 giorni di agonia è deceduto ieri, venerdì […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Economia

Gli agriturismi tra le location preferite per le vacanze di centinaia di migliaia di piemontesi

In agriturismo, vicino a piccoli borghi ben serviti, vivendo esperienze in azienda agricola e mangiando prodotti […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Cronaca

Danni per il maltempo a Chivasso: si lavora anche al ripristino dell’illuminazione pubblica

Non sta interessando solo il Palazzetto dello Sport di via Favorita la conta dei danni causati […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Cronaca

È morto Piero Angela, il celebre divulgatore televisivo che insegnò la scienza agli italiani

Piero Angela è morto nella notte di oggi, sabato 13 agosto, mentre si trovava a Cagliari. […]

leggi tutto...

12/08/2022 

Cronaca

L’Uncem: “cinghiali, in Canavese serve un serio piano di abbattimento”. Gli agricoltori sono esasperati

“Serve un piano di abbattimenti dei cinghiali serio, chiaro a tutti, senza troppi passaggi burocratici, senza […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy