05/07/2015

Politica

Teleriscaldamento a Rivarolo, il comune chiede 56 mila euro all’Eurotec

Rivarolo Canavese

/
CONDIVIDI

Quasi sessantamila euro che il Comune di Rivarolo deve incassare dalla Eurotec, la società che gestisce la rete comunale del teleriscaldamento da quando l’Asa ha dichiarato fallimento.

Adesso, a distanza di tre anni, l’Amministrazione chiede il conto alla Eurotec: 56 mila euro da pagare per i canoni non corrisposti al Comune nel periodo che va dal 2013 al 2015. La vicenda si trascina da diversi anni.

Questi in sintesi i fatti: la rete del teleriscaldamento realizzata dall’Asa non è mai entrata in funzione. Nell’ex cotonificio Vallesusa la centrale a biomassa, al momento, produce attraverso la combustione di cippato di legno, quanto basta per la produzione di energia elettrica dato che il calore per la rete è assicurato da una vecchia centralina a metano.

A suo tempo l’ex provincia di Torino aveva chiesto di collegare la centrale a biomasse alla rete del teleriscaldamento. Collegamento che non è mai avvenuto e che non è mai stato più richiesto.

Adesso il Comune chiede il conto all’Eurotec.

 

Dov'è successo?

19/04/2021 

Cronaca

Ristoratori e commercianti anche canavesani bloccano per la disperazione la tangenziale di Torino

C’era anche il sindaco di Ozegna Sergio Bartoli, ristoratore di lungo corso, in compagnia di alcuni […]

leggi tutto...

19/04/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: in calo i contagi. Oggi sono 687 nuovi casi. 33 i decessi. 1.666 i guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, lunedì 19 aprile, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

19/04/2021 

Sanità

Inaugurato il maxi hub vaccinale all’aeroporto di Caselle che somministrerà fino a mille dosi al giorno

È stato inaugurato nella mattinata di oggi, lunedì 19 aprile, il nuovo hub vaccinale all’interno dell’aeroporto […]

leggi tutto...

19/04/2021 

Sanità

Asl To4: rallenta il ritmo del ciclo vaccinale. Mancano le dosi. E le somministrazioni si riducono del 10%

I vaccini anti Covid scarseggiano e scende il numero delle somministrazioni anche all’Asl T04 di Chivasso-Ciriè […]

leggi tutto...

19/04/2021 

Cronaca

Piemonte: sospeso fino al 31 luglio il pagamento del bollo auto per il secondo trimestre del 2021

I piemontesi che hanno il bollo auto in scadenza nei mesi di aprile, maggio e giugno […]

leggi tutto...

19/04/2021 

Cronaca

Variante ex statale 460, il Comitato degli industriali chiede concretezza: “L’opera adesso si faccia”

L’assessore ai Trasporti della Regione Piemonte ha confermato che saranno stanziati i fondi per la progettazione […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy