20/10/2021

Cronaca

Svastiche disegnati sui muri dei bagni pubblici di Strambino. La condanna del sindaco Cambursano

CONDIVIDI

Un altro atto vandalico in Canavese. Questa volta gli incivili (o l’incivile) hanno colpito a Strambino imbrattando la parete esterna dei ni pubblici della piazza del mercato. Ignoti hanno disegnato, con l’ausilio di bombolette spray, alcune svastiche riferite al nazismo. Soltanto qualche settimana fa, i vandali avevano vandalizzato un’auto e il muro contiguo a un edificio scolastico. Un gesto che ha creato concerto e sdegno in tutto il paese. Un atto duramente stigmatizzato dal sindaco di Strambino Sonia Cambursano in un post pubblicato suo profilo social: “A te che hai imbrattato le pareti all’esterno dei bagni in piazza del mercato. Ti sei comportato da stupido per due motivi. Il primo. Hai sporcato un’area pubblica senza nessun rispetto per gli altri, dimenticando che il paese è di tutti e quindi anche tuo. Sporcheresti i muri di casa tua? Il secondo, più grave. Hai disegnato un simbolo che ricorda una svastica (tra l’altro hai pure sbagliato a disegnarla…), che richiama inevitabilmente al nazismo, di cui probabilmente avrai sentito parlare”.

“Quelli che un tempo esponevano lo stesso simbolo che hai provato a disegnare tu si sono resi colpevoli dell’uccisione di più di sei milioni di persone (bambini, donne, uomini) nei campi di concentramento, solo perché considerati diversi – ha ancora scritto la prima cittadina -. Con la speranza che questa breve riflessione possa aiutarti a capire l’errore che hai fatto”.

27/09/2022 

Politica

Piemonte: da Appendino a Montaruli, ecco tutti gli eletti alla Camera e al Senato

Per ora il giallo riguarda Antonino Iaria, già consigliere di circoscrizione con il Movimento 5 Stelle, […]

leggi tutto...

27/09/2022 

Cultura

Rivarolo: successo per il “Salotto Culturale della Cicala”. In cattedra giovanissimi pianisti

Grande successo per il taglio del nastro della prima edizione della rassegna denominata “Il Salotto Culturale […]

leggi tutto...

27/09/2022 

Cronaca

Domenica 2 ottobre, il treno storico del Basso Monferrato, si fermerà alla stazione di Chivasso

Arriverà alle ore 9,30 di domenica 2 ottobre il treno storico del Basso Monferrato alla stazione […]

leggi tutto...

27/09/2022 

Sanità

Anche l’Asl T04 di Ivrea, Chivasso e Ciriè ospita, come tutto il Piemonte, “Un cuore per tutti i cuori”

Giovedì 29 settembre Torino celebrerà la Giornata Mondiale del Cuore – World Heart Day dedicata alla […]

leggi tutto...

27/09/2022 

Cronaca

Volpiano: stanziati 980mila euro per il rifacimento del tetto della scuola “Guglielmo da Volpiano”

Il Consiglio comunale di Volpiano, nella seduta di lunedì 26 settembre, ha approvato alcune variazioni al […]

leggi tutto...

27/09/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: domani, mercoledì 28, neve in montagna e nuvolosità irregolare in pianura

Queste le previsioni del tempo per domani, mercoledì 28 settembre, elaborate dal centrometoitaliano.it AL NORD Al […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy