02/09/2015

Cronaca

Strambino, il medico legale conferma: Anna Schnierereva è morta annegata

Ivrea

/
CONDIVIDI

L’autopsia eseguita dal medico legale sul corpo della giovane slovacca residente a Ivrea Anna Schnierereva non lascia adito a dubbi: la donna è morta per annegamento.

Il corpo era stato recuperato nel pomeriggio di domenica scorsa, dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco, nel laghetto dell’ex cava Cignetti in frazione Crotte a Strambino. Ad avvisare soccorsi e forze dell’ordine era stato il custode del laghetto privato. Sottoposto ad un lungo interrogatorio, l’uomo, 44 anni, residente a Druento, avrebbe fonito agli investigatori versioni discordanti.

Pare che la notte precedente Anna e il custode avessero trascorso la notte insieme. Poi, stando al racconto dell’uomo lui si sarebbe allontanato e, al suo ritorno, avrebbe trovato sulla riva i vestiti della ragazza. Di lei nessuna traccia. Il giallo sembra tutt’altro che risolto anche se nello scorso mese di luglio la donna aveva già tentato di togliersi la vita lanciandi nella aque della Dora a Ivrea.

In quell’occasione fu salvata dai pompieri. Le indagini continuano ma, al momento, non è stato emesso nessun avviso di garanzia.

11/04/2021 

Cronaca

Chiesanuova: cade dalla motocicletta mentre corre tra i boschi. 22enne salvato dal Soccorso Alpino

Stava percorrendo in sella alla sua motocicletta la strada tortuosa e stretta che da località Belice […]

leggi tutto...

11/04/2021 

Sanità

Emergenza Covid in Piemonte: oggi, domenica 11 aprile, 1.372 nuovi casi e 13 decessi. 1.660 i guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle ore 16,00 di oggi, domenica 11 aprile, l’Unità di […]

leggi tutto...

11/04/2021 

Cronaca

Rivarolo, il sindaco Rostagno: “Il padre non aveva più fatto seguire dal Ciss 38 il figlio disabile”

È visibilmente provato il sindaco di Rivarolo Alberto Rostagno. Questa mattina, alle 7,00, si è recato […]

leggi tutto...

11/04/2021 

Cronaca

Omicidio a Rivarolo: procura e carabinieri indagano a tutto campo. La città sconvolta, si interroga

Nella mattina uggiosa di oggi, domenica 11 aprile, Rivarolo si è svegliata nella morsa di un […]

leggi tutto...

11/04/2021 

Sanità

Emergenza Coronavirus: due nuovi centri vaccinali anti-Covid a Volpiano e San Benigno Canavese

Sabato 10 aprile a Volpiano sono entrati in funzione due centri vaccinali locali, nella sala polivalente […]

leggi tutto...

10/04/2021 

Sanità

Covid: da lunedì 12 aprile la provincia di Torino tornerà in zona arancione. Riaprono i negozi e scuole

Gli esperti e gli epidemiologi dell’Unità di crisi della Regione Piemonte, convocati per le 13,00 di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy