13/07/2015

Cronaca

Strage di pecore e in Valle Orco torna la paura per la presenza dei lupi

Noasca

/
CONDIVIDI

Una strage di animali da allevamento e nella Valle Orco torna l’incubo lupi. E’ accaduto nei pressi del centro abitato di Noasca, nel cuore del Parco Nazionale del Gran Paradiso.

Una quarantina di animali in prevalenza pecore, capre ed agnelli sono stati ritrovati privi di vita. Si ritiene (ma è ancora tutto da verificare) che a causare la strage sia stato un solo esemplare di lupo che non ha avuto nessuna difficoltà ad assalire e uccidere gli animali lasciati incustoditi in un alpeggio in alta quota.

I veterinari del Parco sono alacremente al lavoro che chiarire che cosa sia accaduto. Non si esclude che l’attacco sia stato portato a termine da un piccolo branco di lupi. Comunque sia, tra residenti e turisti si sta facendo strada una certa preoccupazione. Una cosa è certa: gli esemplari di lupo italiano attaccano gli animali ma molto raramente si avvicinano all’uomo.

Niente facili e inutili allarmismi raccomandano i veterinari. La presenza dei lupi è strettamente legata a una normale migrazione. Finora sono stati censiti cinque esemplari di lupo italiano: due adulti e tre cuccioli.Una famigliola insediata, appunto, in Val Soana.

Dov'è successo?

04/08/2021 

Cronaca

Piemonte e Canavese: voucher scuola 2021-2022, la Regione ha finanziato oltre 41mila domande

La Regione Piemonte ha definito le graduatorie dei beneficiari ammessi al voucher scuola 2021-2022, il ticket […]

leggi tutto...

04/08/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: sale il numero di nuovi contagi. Oggi sono 257. Nessun decesso. 136 i guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 257 nuovi […]

leggi tutto...

04/08/2021 

Sanità

Canavese: un solo ricoverato per Covid in ospedale. Inoculate finora oltre 500 mila dosi di vaccino

È più che migliorata la situazione sanitaria per quanto concerne la diffusione dell’epidemia di Coronavirus sul […]

leggi tutto...

04/08/2021 

Cronaca

Aperto corso Piemonte nella zona industriale di Volpiano che sarà collegata con la SP 500 e la SP39

Nella zona industriale di Volpiano è stato aperto corso Piemonte, una nuova strada che permette il […]

leggi tutto...

04/08/2021 

Cronaca

Sinergia tra Arpa Piemonte e Arpa Liguria: nasce “Livestorm” l’App che segnala l’arrivo dei temporali

Arpa Piemonte e Arpa Liguria hanno messo a punto “Livestorm”, applicazione che permette di ricevere gli […]

leggi tutto...

04/08/2021 

Cronaca

Chivasso: i ragazzi giocarono a calcio in oratorio in zona rossa. Il parroco non pagherà la multa

Avrebbe dovuto pagare una sanzione di 533 euro per aver permesso ai ragazzi che frequentano la […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy