13/02/2024

Cronaca

Storico Carnevale di Ivrea: sono 145 gli aranceri contusi nella folcloristica battaglia delle arance

Ivrea

/
CONDIVIDI

La città di Ivrea ha vissuto ieri, lunedì 12 febbraio, la seconda giornata della tradizionale battaglia delle arance, uno degli eventi più attesi e spettacolari del carnevale storico. La manifestazione, che richiama ogni anno migliaia di visitatori, ha visto sfidarsi le nove squadre di aranceri a piedi contro i carri della tirannia, lanciandosi arance come simbolo di ribellione. Il bilancio dei feriti è stato di 145 persone, tra cui sedici che hanno dovuto ricorrere al pronto soccorso per lesioni più gravi.

Sei aranceri hanno subito traumi agli occhi, mentre due sono stati ricoverati per eccesso di alcol. Il totale dei contusi nelle due giornate di battaglia è salito a 272, di cui 24 trasportati in ospedale per ulteriori accertamenti. I punti di primo intervento, allestiti in diverse aree della città, hanno garantito l’assistenza sanitaria ai partecipanti e agli spettatori.

Oggi, martedì 13 febbraio, si terrà l’ultimo atto della battaglia delle arance, con l’annuncio della squadra vincitrice dell’edizione 2024. Il carnevale di Ivrea si concluderà con l’abbruciamento dello Scarlo, il palo che rappresenta la tirannia sconfitta dal popolo.

03/03/2024 

Politica

Elezioni: a Rivarolo il centrodestra è compatto. Bertot (FdI): “Chiunque vinca, sarà meglio di Rostagno”

La richiesta di candidarsi a sindaco a Rivarolo Canavese alle prossime elezioni amministrative alla guida del […]

leggi tutto...

03/03/2024 

Cronaca

Chivasso: dopo Pesaro anche Chivasso conferirà la cittadinanza onoraria a Francesco “Pecco” Bagnaia

Il campione di MotoGP Francesco “Pecco” Bagnaia ha ricevuto una doppia onorificenza in due giorni. Dopo […]

leggi tutto...

03/03/2024 

Cronaca

Incidente a Favria: auto sbanda e precipita nella roggia. Quattro ragazze finiscono in ospedale

Un incidente stradale si è verificato ieri sera, sabato 2 marzo, intorno alle ore 19,00 lungo […]

leggi tutto...

03/03/2024 

Cronaca

Sfiorata la tragedia a Robassomero: ex imprenditore spara all’auto del figlio dopo un litigio

Un ex imprenditore di 72 anni ha sparato un colpo di pistola contro l’auto del figlio […]

leggi tutto...

03/03/2024 

Cronaca

Rivarolo: città in lutto per la prematura morte di Corrado Longoni ex presidente dell’Usac Basket

È scomparso improvvisamente a 57 anni Corrado Longoni, ex presidente dell’Usac Basket e figura di spicco […]

leggi tutto...

02/03/2024 

Cronaca

Chiaverano: coscritto di 16 anni rapinato di dieci euro dopo la festa. Condannati due giovani

Il tribunale di Ivrea ha emesso la sentenza di condanna per due giovani di 26 e […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy