30/06/2015

Politica

Slitta di una settimana la sentenza sul debito di “Rivarolo Futura”

Rivarolo Canavese

/
CONDIVIDI

Il Comune di Rivarolo dovrà pagare o no il milione di euro che deve a Unicredit Leasing? Lo si saprà fra una settimana, quando il tribunale di Bologna si pronuncerà sulla richiesta di sospensione avanzata dall’attuale amministrazione Rostagno.

In realtà la sentenza era attesa per oggi ma la corte bolognese ha ritenuto opportuno rinviare al prossimo martedì. Ancora giorni di trepidazione, dunque. Il debito di oltre un milione di euro (comprensivo degli interessi maturati) era stato contratto dalla società controllata dal Comune “Rivarolo Futura”, oggi in liquidazione.

E’ stato l’avvocato Roberto Cavallo Perin, che tutela gli interessi del Comune, a informare il sindaco di Rivarolo Alberto Rostagno.

Avverso la sentenza di primo grado emessa dal Tribunale di Bologna, sia il Comune che “Rivarolo Futura” avevano a suo tempo presentato ricorso in Appello.

In ogni caso, l’Amministrazione Rostagno ha inserito in via del tutto precauzionale in bilancio il debito che ammonta a 1,4 milioni di euro. Se il tribunale di Bologna dovesse rigettare la richiesta di sospensiva, il Comune chiederà di pagare il debito a rate per evitare gravi squilibri nel bilancio.

Dov'è successo?

25/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: contagi mai così alti (+ 2.287 in poche ore). E gli ospedali sono sotto stress

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che alle 17,00 di oggi, domenica 25 ottobre, […]

leggi tutto...

25/10/2020 

Cronaca

Volpiano: armi illegali in casa di un agricoltore e di un imprenditore. Un arresto e una denuncia

Due fucili sequestrati, una persona arrestata e una denunciata. È il bilancio di una operazione di […]

leggi tutto...

25/10/2020 

Cronaca

Previsioni meteo: Tempo instabile in Canavese e in Piemonte con possibili piogge e temporali

Queste le previsioni del tempo per domani lunedì 26 ottobre elaborate dal centrometeoitaliano.it AL NORD Tempo […]

leggi tutto...

25/10/2020 

Cronaca

Coronavirus, con il Dpcm nuova stretta sociale. Bar e ristoranti chiudono alle 18. Stop a palestre e piscine

L’accelerazione subita dalla pandemia di Coronavirus alla fine ha costretto il governo Conte a varare un […]

leggi tutto...

24/10/2020 

Cronaca

Ozegna: cade nella tomba di famiglia mentre sta facendo le pulizie. Ferita una donna di 70 anni

Stava effettuando le pulizie preparatori per la festa di Ognissanti quando la lastra di vetro situata […]

leggi tutto...

24/10/2020 

Cronaca

Covid a Volpiano: spesa e farmaci a casa per le persone in quarantena grazie alla Protezione civile

Con l’aumentare dei contagi da Covid-19 anche sul territorio di Volpiano, sono stati intensificati i servizi […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy