02/08/2015

Cronaca

Settimo Vittone, con i “Velo-Ok” vita dura per gli automobilisti indisciplinati

Settimo Vittone

/
CONDIVIDI

Tempi duri per gli automobilisti indisciplinati. Quasi tutti i comuni del Canavese stanno installando nei centri abitati i “Velo-Ok” i totem arancioni che possono ospitare, solo in presenza di una pattuglia di vigili urbani o della polizia municipale, l’autovelox.

I “Velo-Ok” offrono un doppio vantaggio: costi contenuti, facilità d’uso e vita dura per chi ama correre un po’ troppo anche dove esiste un limite di velocità. Anche il comune di Settimo Vittone ha deciso di adottare questa soluzione: entro la fine del mese di agosto installerà 5 impianti lungo la statale 26 che conduce in Val d’Aosta: una strada sui quali si sono verificati, anche di recente, incidenti mortali.

L’autovelox sarà installato di volta in volta su uno dei totem. L’uso dei “Velo-Ok” è diffuso da tempo: Castellamonte ne ha installati ben 6 (uno per ogni ingresso della città). Anche Rivarolo ha installato sull’ex statale 460 i totem arancioni. I dissuasori sono presenti anche sulle strade di Ivrea, Caluso, Salassa e San Ponso. Presto seguiranno l’esempio di Settimo Vittone anche Ceresole Reale, Locana e molti altri comuni canavesani.

L’obiettivo non è soltanto quello di fare “cassa” ma di garantire una maggiore sicurezza su arterie stradali segnate da dolore e morte.

Dov'è successo?

21/10/2020 

Eventi

Canavese: “DiscoVintage” sulla cresta dell’onda torna a trasmettere dai microfoni di Radio Alfa

L’Associazione di Dj e Speaker che operarono dal Canavese, si arricchisce di un nuovo componente, Beppe […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: sette i decessi e record di contagi (+1.799 rispetto a ieri). In aumento i ricoveri

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.613 (+ […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Canavese: derubavano anziani soli. Sgominata dalla polizia una banda di ladri e truffatori

Agivano tra le province di Torino, Cuneo e in Val d’Aosta e si presume siano autori […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Rondissone, mezzi pesanti in sosta lungo la strada e rifiuti: Amazon disponibile a eliminare i problemi

Amazon si è resa disponibile a limitare i problemi legati allo stazionamento dei mezzi pesanti sulla […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Trasporti pubblici in sciopero: venerdì “caldo” per studenti e pendolari. Disagi anche nella Sanità

Venerdì 23 ottobre le organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, O.S. Ugl Autoferrotranvieri e dalla Rsu del personale […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

La città Metropolitana: “Il Ponte Preti si farà. Fondi per 19,5 milioni. Prosegue la progettazione”

Non è in discussione la realizzazione di una nuova struttura che sostituisca il Ponte Preti, sulla […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy