26/03/2022

Economia

“Scarpe&Scarpe”, via libera dei creditori al piano concordatario in continuità dell’azienda torinese

CONDIVIDI

Con l’approvazione da parte dell’87% dei creditori della proposta di concordato presentata dall’azienda, “Scarpe&Scarpe” compie un altro passo verso il risanamento e il rilancio dell’azienda torinese che opera dal 1961 nel settore retail di calzature, abbigliamento, valigeria e abbigliamento. Ad approvare il piano aziendale è stato il 100% dei creditori di “classe 1” (Agenzia delle Entrate, Inps, Dogane, Monopoli) e dall’83% dei creditori di “classe 2”, ovvero da fornitori, banche e factor.

In una nota la società comunica che i Commissari Giudiziali hanno ufficialmente attestato l’approvazione della proposta di concordato in continuità aziendale. Il documento è stato presentato in tribunale lo scorso 10 dicembre 2021 con l’87% dei voti favorevoli. Ora spetterà al Tribunale di Torino omologare l’accordo.

“L’azienda sta lavorando con determinazione alla realizzazione del piano industriale che sta alla base della proposta concordataria – si legge ancora nella nota aziendale -. L’Azienda è oggi una realtà più strutturata e più forte, meglio equipaggiata per affrontare le nuove sfide del mercato e dello scenario competitivo, grazie al processo di razionalizzazione, riorganizzazione e ottimizzazione della struttura e dei costi operativi avviato nel 2020”. “Scarpe&Scarpe” oggi conta 1.500 dipendenti occupati nei 137 negozi in 19 regioni d’Italia.

21/05/2022 

Eventi

Chivasso: il 23 maggio si apre la quinta “Stagione del Benessere”. Associazioni al lavoro

Si apre il prossimo 23 maggio la quinta edizione della “Stagione del Benessere”, promossa dalla Città […]

leggi tutto...

21/05/2022 

Cultura

Cuorgnè: successo al Salone del Libro per “Pala e Tequila” il libro scritto dall’ex sindaco Pezzetto

Grande accoglienza di pubblico e diversi volti noti sia torinesi che canavesani alla presentazione del primo […]

leggi tutto...

20/05/2022 

Cronaca

Coldiretti: “Sì degli agricoltori a strade e ospedali, ma su terreni abbandonati e non fertili”

Dopo l’incontro di Front tra il presidente della Regione, Alberto Cirio, la Città metropolitana e i […]

leggi tutto...

20/05/2022 

Cronaca

Zambaia e Leone (Lega): “Al Salone del Libro accanto a Roberta Maria per superare le barriere della disabilità”

Non solo lettori ma tanti amici e rappresentanti delle istituzioni oggi sono stati al Salone del […]

leggi tutto...

20/05/2022 

Cronaca

Torre Balfredo di Ivrea: cinque auto danneggiate nella notte da un incendio. Indaga la polizia

Sono cinque le autovetture danneggiate da incendio che è divampato nella notte di oggi, venerdì 20 […]

leggi tutto...

20/05/2022 

Cronaca

Auto in sosta vietata negli incroci e nelle rotonde. Al via i controlli della Polizia locale di Chivasso

Nel corso dei prossimi giorni, la Polizia Locale di Chivasso, dando seguito anche ad alcune segnalazioni […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy