23/04/2024

Sanità

Sanità: a Ivrea installato e inaugurato in ospedale il nuovo impianto di risonanza magnetica

Ivrea

/
CONDIVIDI

L’ospedale di Ivrea ha inaugurato oggi, martedì 23 aprile, un nuovo impianto di risonanza magnetica, segnando un capitolo fondamentale nella storia dell’assistenza sanitaria canavesana. Andrea Cane, membro del Consiglio regionale del Piemonte e vicepresidente della Commissione Sanità , ha espresso la sua personale soddisfazione nell’annunciare l’installazione di questa apparecchiatura di grande importanza, un traguardo raggiunto dopo anni di dedizione e impegno.

“Oggi è una giornata storica per il Canavese – ha dichiarato Andrea Cane. – L’introduzione di questo impianto di risonanza magnetica non è solo un avanzamento tecnologico, ma un passo avanti verso l’accessibilità e la qualità dei servizi diagnostici per i nostri cittadini.”

L’arrivo dell’impianto, trasportato con il supporto di una gru, rappresenta il culmine di un percorso lungo e complesso, caratterizzato da incontri, riunioni e solleciti che hanno visto la comunità e le autorità lavorare insieme per un obiettivo comune. “Questo è il risultato di un lavoro di squadra – ha continuato Cane – e desidero esprimere la mia gratitudine al Direttore Generale Scarpetta per il suo ruolo chiave nel coordinare gli sforzi che hanno reso possibile questo momento.”

L’investimento nell’impianto di risonanza magnetica è stato possibile grazie alle risorse economiche assegnate nel riparto del 2023, un investimento che riflette l’impegno dell’Asl T04 nell’offrire tecnologie all’avanguardia per rispondere alle esigenze sanitarie della popolazione. “Nonostante le sfide poste dal Covid e dalle limitazioni di bilancio – ha sottolineato Cane -, abbiamo mantenuto fermo il nostro impegno a migliorare l’assistenza sanitaria.”

Per il consigliere regionale canavesano l’arrivo del nuovo impianto di risonanza magnetica all’ospedale di Ivrea è un simbolo tangibile dell’evoluzione dell’assistenza sanitaria nel Canavese e un passo avanti nella missione di fornire un servizio sanitario di eccellenza.

“Nonostante il Covid e le limitazioni del bilancio sanitario, il nostro impegno a migliorare costantemente l’assistenza sanitaria nel Canavese rimane saldo, e guardiamo avanti con ottimismo verso un futuro in cui ogni individuo possa beneficiare di cure mediche di qualità” conclude il consigliere Andrea Cane.

23/05/2024 

Cronaca

Forno Canavese: i genitori si picchiano di fronte alla scuola. Gli studenti trattenuti nelle aule

Forno Canavese: i genitori si picchiano di fronte alla scuola. Gli studenti trattenuti nelle aule Un […]

leggi tutto...

23/05/2024 

Cronaca

Caluso: infiltrazioni all’Istituto Ubertini. Dichiarate inagibili quattro aule. Acqua anche in palestra

Caluso: infiltrazioni d’acqua all’Istituto Ubertini. Dichiarate inagibili quattro aule. Acqua anche in palestra All’Istituto Ubertini di […]

leggi tutto...

23/05/2024 

Cronaca

Vauda Canavese: non si ferma all’alt dei carabinieri e fugge. 45enne arrestata dopo l’inseguimento

Vauda Canavese: non si ferma all’alt dei carabinieri e fugge. 45enne arrestata dopo l’inseguimento La serata […]

leggi tutto...

23/05/2024 

Cronaca

Rivara è capitale del gelato: il 31 maggio il via alla terza edizione del Festival più gustoso d’Italia

Rivara è capitale del gelato: il 31 maggio via alla terza edizione del Festival più gustoso […]

leggi tutto...

23/05/2024 

Cronaca

La Fortuna bacia ancora Rivarolo Canavese: gioca due euro e vince un milione. E’ caccia al vincitore

La Fortuna bacia Rivarolo Canavese: gioca due euro e vince un milione. E’ caccia al vincitore […]

leggi tutto...

23/05/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: la perturbazione africana non dà scampo. Domani, 24 maggio, ancora pioggia

Queste le previsioni del tempo per domani, venerdì 24 maggio, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Al […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy