29/07/2015

Economia

San Giorgio: il Consiglio di Stato approva il raddoppio del casello autostradale

San Giorgio Canavese

/
CONDIVIDI

Il Consiglio di Stato ha deciso: l’Ativa ha ragione e il nuovo svincolo autostradale di San Giorgio dovrà essere realizzato. La sentenza pone finalmente fine a una “quelle” che si trascina ormai da diversi anni e che contrappone l’azienda che gestisce l’autostrada Torino-Aosta a due aziende che avevano partecipato al bando senza vincerlo. Ad aggiudicarsi l’appalto è stata la “Iter Cooperativa Ravennate”. Il Consiglio di Stato ha sentenziato che la procedura di aggiudicazione si è svolta nel rispetto delle norme vigenti, confermando in questo modo la sentenza di primo grado emessa dal Tribunale Amministrativo regionale. Questa in sintesi la vicenda: nel 2010 l’Ativa aveva ufficialmente annunciato l’avvio dei lavori del nuovo svincolo autostradale. Poi le ditte escluse avevano presentato ricorso al Tar Piemonte e, come se non bastasse, i lavori erano stati bloccati dal ritrovamento di alcuni importanti reperti archeologici. L’importo dei lavori è di 11 milioni di euro. Un investimento di tutto rispetto che ha lo scopo di migliorare ulteriormente la viabilità canavesana. E ancora: le piste della barriera saliranno da quattro a sei, consentendo ai circa 20 mila veicoli che quotidianamente oltrepassando la barriera in direzione di Aosta e Torino, di evitare ulteriori disagi e gli inevitabili ed estenuanti ingorghi.

Dov'è successo?

15/01/2021 

Sport

La biellese Clelia Zola neo presidente Fidal Piemonte: “Riporterò unità nell’atletica regionale”

Clelia Zola è il nuovo Presidente del Comitato Regionale della Fidal Piemonte per il quadriennio 2021/2024. […]

leggi tutto...

14/01/2021 

Cronaca

Forno Canavese: stroncato da un malore improvviso. Operaio 44enne di Rivara muore in fabbrica

È morto all’improvviso, stroncato da un malore che non gli ha lasciato scampo. A perdere la […]

leggi tutto...

14/01/2021 

Sanità

Emergenza Covid: in Piemonte oggi 889 casi positivi. 21 i morti. 887 i pazienti guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI Alle 17,30 di oggi, giovedì 14 gennaio, l’Unità di Crisi della Regione […]

leggi tutto...

14/01/2021 

Economia

Il sindacalista Fabrizio Bellino (Fiom-Cgil): “Il Canavese deve continuare a essere competitivo”

Il Canavese deve tornare ad essere più competitivo. È un imperativo in questo momento in cui […]

leggi tutto...

14/01/2021 

Economia

“Bretella” di Lombardore, il consigliere regionale Fava: “Opera strategica per il rilancio del Canavese”

Sull’urgenza che la tanto paventata realizzazione della variante di Lombardore riveste per le aziende canavesane, il […]

leggi tutto...

14/01/2021 

Economia

Polo dello stampaggio: gli imprenditori pensano a un Comitato che faccia “pressing” sulla politica

L’imprenditore canavesano Fabrizio Rosboch non ha dubbi: è la mobilitazione del territorio a essere l’ultima carta […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy