21/10/2015

Cronaca

San Giorgio Canavese, rubano rame dal cimitero ma cadono a terra e finiscono in ospedale

San Giorgio Canavese

/
CONDIVIDI

La loro intenzione era quella di compiere un furto di rame al cimitero di San Giorgio Canavese, ma le cose sono andare diversamente da come avevano previsto e sono finiti al pronto soccorso dell’ospedale.

I due ladri che questa notte hanno devastato il cimitero per asportare canaline e grondaie di rame alla vista dei carabinieri sono scivolati dal tettuccio della tomba di famiglia sulla quale si trovavano e sono precipitati a terra. Attualmente sono ricoverati in ospedale a causa delle contusioni riportate nella caduta e sono piantonati dai carabinieri. La coppia di ladri aveva già smontato diverse grondaie e canaline realizzate con l’oro rosso. I militari hanno recuperato la refurtiva. Ingenti i danni causati dai due malviventi.

Andrea Zanusso, sindaco di San Giorgio, si è subito recato, non appena avvertito, al cimitero del paese per verificare di persona lo stato delle cappelle funerarie e le tombe di famiglia erano finite nel mirino dei ladri. L’episodio è accaduto alle tre del mattino. Le indagini dei carabinieri della Compagnia di Ivrea proseguono per verificare se gli autori del furto sventato sono gli stessi che una settimana fa hanno depredato il vicino cimitero di Ozegna.

Dov'è successo?

23/04/2021 

Economia

Scarmagno: la Italvolt punta a uno stabilimento con 4mila addetti per far rivivere il sogno di Olivetti

Nel corso della sua visita in Canavese la delegazione regionale guidata dal presidente della Regione Alberto […]

leggi tutto...

23/04/2021 

Economia

Canavese, il presidente della Regione Alberto Cirio visita l’eccellenza dell’industria territoriale

È stata una giornata tutta canavesana, quella di ieri, giovedì 22 aprile, per il presidente della […]

leggi tutto...

22/04/2021 

Eventi

Festival del gelato a Rivara: così il paese sfida il virus e inaugura la ripartenza dell’Alto Canavese

È stata denominata “Il Festival del Gelato” l’iniziativa che avrà luogo il 4, 5 e 6 […]

leggi tutto...

22/04/2021 

Sanità

Emergenza Covid in Piemonte: oggi 1.464 nuovi casi positivi e 46 i morti. In aumento i guariti (+ 2.114)

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, giovedì 22 aprile l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

22/04/2021 

Sanità

Covid-19 in Piemonte: nuova intesa con i medici di famiglia su vaccinazioni e corretta informazione

Fornitura prioritaria di AstraZeneca e Johnson&Johnson ai medici di famiglia che vaccinano in autonomia nei propri […]

leggi tutto...

22/04/2021 

Cronaca

Chivasso: minacce di morte sui social al sindaco che è contrario agli “Aperitivi disobbedienti”

Prima gli insulti poi le minacce. Anche quelle di morte. Indirizzate via social al sindaco di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy