06/12/2022

Sport

San Francesco al Campo: via al Turin International Cyclocross. Gran finale di stagione al Velodromo

San Francesco al Campo

/
CONDIVIDI

Sarà una fine anno davvero speciale per lo sport tra Torinese e Canavese. Ieri sera, al Centro Congressi dell’Hotel Atlantic di Borgaro Torinese si è svolta la serata di presentazione della Turin International Cyclocross – importante manifestazione internazionale di ciclocross in programma il 28 dicembre al Velodromo Francone di San Francesco al Campo – e del Trofeo Comune di Mappano, Coppa Italia giovanile di ciclocross, organizzato dal Team Cicloteca e in calendario il 29 e 30 dicembre.

Una tre-giorni spettacolare che porterà sul territorio centinaia di atleti, dai professionisti del ciclocross di fama internazionale ai campioni locali, fino all’esercito delle ragazze e dei ragazzi che rappresentano la nuova generazione del ciclismo regionale e nazionale.

A presentare i due eventi, ieri sera, gli staff al completo del Velodromo Francone e del Team Cicloteca, guidati dai rispettivi presidenti, Giacomino Martinetto e Roberto Tonini. Fra gli ospiti della serata, l’assessore allo Sport della Regione Piemonte, Fabrizio Ricca; il consigliere regionale Claudio Leone; i presidenti regionale e provinciale della Federazione Ciclistica Italiana, Massimo Rosso e Ivano Leone, insieme al responsabile del ciclocross Luca Olivetti; il sindaco del Comune di Mappano, Francesco Augusto Grassi e, per il Comune di San Francesco al Campo, il vicesindaco Diego Ferron e il consigliere Emanuele Garbolino.

Nelle parole di tutti, l’entusiasmo per essere riusciti ancora una volta a portare grandi eventi sportivi sul territorio, con un lavoro di squadra sempre più intenso ed efficace e con il supporto concreto della Regione Piemonte. Ma ancor più, negli interventi dei vari ospiti – dagli organizzatori ai tecnici, dagli amministratori locali ai vertici regionali – ha prevalso l’orgoglio per una generazione di giovani atleti made in Piemonte cresciuti anche grazie all’attiva costante e paziente di due realtà come il Velodromo Francone e il Team Cicloteca e di tante altre società che costituiscono l’anima sportiva della nostra regione. I veri ospiti d’onore della serata, infatti, erano i campioncini di casa Fabio e Serena Bassignana, il torinese Marco Pavan, protagonista al Giro d’Italia Ciclocross, il sorprendente Gregorio Acquaviva e, per concludere, il neo campione del mondo Mtb Under23 Simone Avondetto.

A loro i premi e i più importanti applausi finali, in attesa degli eventi che chiuderanno un 2022 straordinario e che, non dimentichiamolo, avranno anche un significativo impatto sul territorio sotto un aspetto che andrà ben oltre quello sportivo. Per la sola Turin Inernational Cyclocross sono attesi fra i 400 e i 500 partecipanti e le gare saranno trasmesse su Rai Sport.

A tre settimane dall’evento i quattro grandi hotel convenzionati nella zona – l’Air Palace di Leinì, Atlantic di Borgaro, il Gotha di Ciriè e il Turin Airport di San Francesco al Campo – sono già sold out, mentre la collaborazione con Turismo in Canavese (Consorzio Operatori Turistici Valli del Canavese) offrirà una bella vetrina sul territorio.
Nei giorni precedenti l’evento, programmi e aggiornamenti costanti saranno disponibili sul sito internet e sui profili social del Velodromo Francone.

28/01/2023 

Cronaca

Castellamonte: 60enne finisce nelle gelide acque del canale. Salvato dai Vigili del fuoco

Castellamonte: 60enne finisce nelle gelide acque del canale. Salvato dai Vigili del fuoco E’ stato salvato […]

leggi tutto...

28/01/2023 

Sanità

Sanità in Piemonte: a Ivrea un convegno sulla diagnostica per sostenere la medicina di prossimità

Sanità in Piemonte: a Ivrea un convegno sulla diagnostica per sostenere la medicina di prossimità La […]

leggi tutto...

28/01/2023 

Economia

Digitalizzazione dei servizi: finanziamento di oltre centomila euro dal Pnrr al Comune di Chivasso

Entro quest’anno sarà estesa a tutti i servizi comunali la piattaforma di pagamenti elettronici PagoPA grazie […]

leggi tutto...

28/01/2023 

Cronaca

Cuorgnè: prosegue l’attività lo Sportello di ascolto e consulenza per anziani e disabili a Villa Filanda

Prosegue il servizio di sportello di ascolto e supporto promosso dal progetto “Reti di prossimità” rivolto […]

leggi tutto...

27/01/2023 

Cronaca

“Vauda, tagliare i confini del parco indebolisce il controllo dei cinghiali”. L’allarme della Coldiretti

“Vauda, tagliare i confini del parco indebolisce il controllo dei cinghiali”. L’allarme della Coldiretti Un possibile […]

leggi tutto...

27/01/2023 

Cronaca

San Giusto Canavese: furto nella notte in una villetta. I ladri si danno alla fuga con la cassaforte

San Giusto Canavese: furto nella notte in una villetta. I ladri si danno alla fuga con […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy