18/04/2024

Eventi

San Benigno: gli scolari della “primaria” a un passo dalla vittoria del “Trofeo Scacchi scuola”

San Benigno Canavese

/
CONDIVIDI

San Benigno Canavese è testimone di un evento straordinario nel mondo degli scacchi, dove un gruppo di giovanissimi talenti sta emergendo come una forza dominante nel Trofeo scacchi scuola 2024. Questi ragazzi, di età compresa tra i 9 e i 10 anni, hanno dimostrato una dedizione e una passione per gli scacchi che li ha portati a vincere le gare provinciali, un risultato senza precedenti nella storia del torneo. La loro abilità e il lavoro di squadra li hanno portati a conquistare il terzo posto nella fase regionale, guadagnandosi così un posto nel prestigioso torneo nazionale a Montesilvano.

Le squadre, sia maschile che femminile, sono composte da giocatori eccezionali. La squadra maschile include Chiarpotti Santiago Enrico, Ghigo Nicola, Leonardo Oneglio, Riccardo Vaccaro, Andrea Roggero e Leon Rembowski. La squadra femminile è altrettanto impressionante, con Viola Buonfantino, Giulia Garrone, Larissa Mladentov, Vittoria D’Urzio e Lara Bergamini. Questi giovani scacchisti hanno mostrato che l’età non è un limite quando si tratta di strategia e acume mentale.

Un ringraziamento speciale è dovuto alla maestra Gianna Ciarloni, che ha creduto e promosso il progetto, e al maestro di scacchi Luigi Battista, la cui guida è stata fondamentale per il successo dei ragazzi. Il loro impegno e la loro passione per l’insegnamento hanno giocato un ruolo cruciale nello sviluppo delle abilità dei giovani giocatori.

L’intera comunità di San Benigno Canavese può essere orgogliosa di questi giovani, che non solo hanno dimostrato di possedere un vero talento nel gioco degli scacchi ma hanno anche dimostrato l’importanza del lavoro di squadra, della perseveranza e dell’impegno. Il loro viaggio verso il torneo nazionale è una fonte di ispirazione e un esempio luminoso di come lo sport possa influenzare positivamente la vita dei giovani.

Con il sostegno della loro comunità e la guida dei loro insegnanti, questi ragazzi e ragazze sono destinati a raggiungere mete ambiziose nel mondo degli scacchi.

23/05/2024 

Cronaca

Forno Canavese: i genitori si picchiano di fronte alla scuola. Gli studenti trattenuti nelle aule

Forno Canavese: i genitori si picchiano di fronte alla scuola. Gli studenti trattenuti nelle aule Un […]

leggi tutto...

23/05/2024 

Cronaca

Caluso: infiltrazioni all’Istituto Ubertini. Dichiarate inagibili quattro aule. Acqua anche in palestra

Caluso: infiltrazioni d’acqua all’Istituto Ubertini. Dichiarate inagibili quattro aule. Acqua anche in palestra All’Istituto Ubertini di […]

leggi tutto...

23/05/2024 

Cronaca

Vauda Canavese: non si ferma all’alt dei carabinieri e fugge. 45enne arrestata dopo l’inseguimento

Vauda Canavese: non si ferma all’alt dei carabinieri e fugge. 45enne arrestata dopo l’inseguimento La serata […]

leggi tutto...

23/05/2024 

Cronaca

Rivara è capitale del gelato: il 31 maggio il via alla terza edizione del Festival più gustoso d’Italia

Rivara è capitale del gelato: il 31 maggio via alla terza edizione del Festival più gustoso […]

leggi tutto...

23/05/2024 

Cronaca

La Fortuna bacia ancora Rivarolo Canavese: gioca due euro e vince un milione. E’ caccia al vincitore

La Fortuna bacia Rivarolo Canavese: gioca due euro e vince un milione. E’ caccia al vincitore […]

leggi tutto...

23/05/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: la perturbazione africana non dà scampo. Domani, 24 maggio, ancora pioggia

Queste le previsioni del tempo per domani, venerdì 24 maggio, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Al […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy