23/08/2015

Cronaca

“Salto in Paradiso”: un successo il Raduno Internazionale di Canyoning

Cuorgnè

/
CONDIVIDI

Si è chiusa con un concerto musicale la settimana del Raduno internazionale di Canyoning, un successo che è andato oltre alle più rosee aspettative. Lo ha sottolineato lo scorso sabato sera anche Luca Dallari il presidente dell’Associazione Nazionale AIC, nel suo discorso finale di ringraziamento pronunciato nel corso di una riuscitissima serata di festa nella frazione Salto di Cuorgnè, tenutasi nell’area predisposta dall’Amministrazione lo scorso anno anche per lo svolgimento di questi eventi.

E davvero tanti sono gli enti da ringraziare, dalle amministrazioni del territorio, a partire da quella di Cuorgnè, ed in primis l’Assessore allo sport Roberto Scotti ed il consigliere Davide Pieruccini, al Parco Nazionale del Gran Paradiso (presente con il consigliere Ezio Tuberosa), all’Iren, allo sponsor Banca Reale e Reale Mutua e a tutti coloro che hanno lavorato per l’organizzazione dell’evento.

Nel suo intervento, il Sindaco Beppe Pezzetto ha rimarcato l’importanza di sviluppare come territorio la pratica degli sport outdoor che, se ben gestiti e coordinati, potranno anche generare nuove forme di economia locale.

Nel ringraziare gli organizzatori, il primo cittadino ha anche ricordato come oltre 200 appassionati di Canyoning siano transitati nelle nostre valli per questo evento, provenienti dalle diverse regioni italiane e da nove diverse nazioni. Beppe Pezzetto, nel corso suo discorso ha affermato che il rilancio del nostro territorio passa anche da queste iniziative. “Si, può, fare!” ha concluso con convinzione.

Dov'è successo?

20/10/2020 

Cronaca

Piemonte, entrano in vigore nuove restrizioni: centri commerciali chiusi il sabato e la domenica

La firma del decreto è attesa in serata, ma il contenuto è già pubblico da ore […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Cronaca

Coronavirus, Hot-spot per i tamponi: l’Asl T04 indica orari, ubicazione e modalità di accesso

Dopo le polemiche innescate dalle lunghe code che si formano nei quattro punti di accesso per […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: 1.396 contagi in più rispetto a ieri. 154 i ricoverati in ospedale. 6 i decessi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.442 (+ […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

È polemica sugli hotspot scolastici. L’assessore alla Sanità: “Se ci sono code prolungare gli orari”

Lunghissime code, serpentoni di auto che si snodano per chilometri: automobilisti in snervante attesa di poter […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Coronavirus, il sindacato Nursind denuncia: “Mancano infermieri per affrontare l’emergenza”

Il sistema sanitario piemontese è a un passo dal collasso. Le assunzioni avvengono con il contagocce […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Covid, da oggi saranno disponibili i test rapidi anche in Piemonte. L’esito in quindici minuti

I test rapidi per il Covid-19 dovrebbero essere disponibili da oggi, martedì 20 ottobre anche in […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy