21/01/2023

Sanità

Rsa, riaperte le visite ai parenti. L’assessore regionale Icardi: “Fino ad aprile mascherina obbligatoria”

CONDIVIDI

Dal 2023 le visite dei parenti nelle rsa (le residenze sanitarie assistenziali) sono di nuovo possibili. Lo ha confermato l’assessore regionale alla Sanità, Luigi Icardi, rispondendo a un’interrogazione in Consiglio regionale, ha confermato la novità che riguardano i famigliari degli ospiti delle residenze sanitarie assistenziali.

“A partire dall’inizio del 2023, il Governo ha riaperto le visite agli ospiti delle Rsa, mantenendo come unico obbligo, fino al prossimo aprile, l’uso della mascherina. La Regione Piemonte si attiene alle indicazioni nazionali – ha sottolineato Icardi -. Le eventuali misure più restrittive applicate dai singoli gestori, in forza della legge nazionale, devono trovare adeguate giustificazioni. In alcuni casi, sono state già fatte delle segnalazioni alle commissioni di vigilanza dell’Asl, che provvedono agli opportuni accertamenti”.

19/04/2024 

Cronaca

Barbania: ladri rubano un’auto, fuggono e le danno fuoco in un prato nei pressi della provinciale

Un incendio ha distrutto una Fiat 500 rubata a Torino, nella serata di giovedì 18 aprile, […]

leggi tutto...

19/04/2024 

Cronaca

Chivasso celebra la Festa della Liberazione: ecco il programma delle manifestazioni

Nel 79esimo anniversario della liberazione dell’Italia dal nazifascismo, la Città di Chivasso celebra la festa nazionale […]

leggi tutto...

19/04/2024 

Sanità

Ospedale di Lanzo: il Nursind approva l’apertura delle sale operatorie. “Ma il personale dov’è?”

“Restiamo basiti e increduli in merito alla risposta della Regione Piemonte sulle nostre perplessità relative alla […]

leggi tutto...

19/04/2024 

Cronaca

Usseglio: si posiziona l’impalcato del nuovo ponte sul Rio Venaus lungo la strada provinciale 32

Sono entrati nella fase più importante e delicata i lavori per la ricostruzione del ponte sul […]

leggi tutto...

19/04/2024 

Sanità

Cirio in visita all’ospedale di Lanzo: il presidente promette un investimento di 300 mila euro

L’Ospedale di Lanzo ha intrapreso un significativo percorso di rinnovamento grazie a un investimento di 300 […]

leggi tutto...

19/04/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: la Primavera tarda ad arrivare. Domani, sabato 20, possibili acquazzoni

Queste le previsioni del tempo per domani, sabato 20 aprile, elaborate dal centrometeoitaliano.it:  AL NORD   […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy