04/12/2022

Cronaca

Rocca Canavese piange la scomparsa, a soli 43 anni, di Silvia Dalla Chiusa, allevatrice di cani

Rocca Canavese

/
CONDIVIDI

Non soltanto Rocca ma l’intero Canavese piangono l’improvvisa scomparsa di Silvia Dalla Chiusa, deceduta a soli 43 anni. Silvia era una rinomata allevatrice di cani ed era titolare dell’allevamento di Golden Retriever “My Filou”. La notizia ha destato un profondo cordoglio a Crescentino dove la donna viveva con la famiglia e dove risiedeva da qualche anno. Un’altra giovane vita che un destino impietoso ha spezzato per sempre. I funerali sono stati celebrati nei giorni scorsi. Il marito, Andrea Allocco, ha affidato ad un post pubblicato sui social tutto il suo dolore per aver perduto nell’arco di breve tempo la moglie adorata.

“Silvia, eri una persona speciale, la mia persona speciale, mia moglie. Tutto pepe, nel bene, e nel male. Ma ti si perdonava tutto, perché avevi un cuore immenso. Eri una persona su cui si poteva fare affidamento, sempre. Quando chi ti stava a cuore aveva bisogno, tu eri già lì, pronta, spesso addirittura avevi già fatto. Questo tuo cuore grande, il tuo sorriso furbetto e la battuta pronta ci mancheranno un sacco Silvietta – scrive Andrea Allocco -. L’anno scorso, a fine luglio, ti chiesi di sposarmi. A settembre, per il nostro anniversario, ti scrissi queste parole, che vorrei portassi con te nel viaggio, con la speranza che lo rendano più lieve.

Perché questo non è un semplice anniversario. Siamo arrivati in cima al colle, godiamoci la vista prima di ripartire per un nuovo tratto di strada insieme. Da parte mia metterò ancora più impegno per colmare le asperità della vita affinché non ti feriscano, per riempire i vuoti delle tue paure perché non ci avvolga l’oscurità. Quando i dubbi rischieranno di farci smarrire la strada rimarrò forte al tuo fianco ed insieme ritroveremo la luce. Ora mettiti comoda ed assapora abbracciata a me l’aria fresca di questo mattino speciale. Ti amo. Buon viaggio Amorino. So che continuerai a fare di tutto per rendermi felice come hai sempre fatto finora”.

Silvia Dalla Chiusa lascia il marito Andrea con Davide, la mamma Teresina con Vittorio, il papà Attilio, i suoceri Adriano e Ada, amici, colleghi e parenti tutti.

02/02/2023 

Cronaca

Record a Rivarolo: sono cinque le ultracentenarie ospiti della “Casa di riposo San Francesco”

Record a Rivarolo: sono cinque le ultracentenarie ospiti della “Casa di riposo San Francesco” Sono cinque […]

leggi tutto...

02/02/2023 

Cronaca

Mobilità sostenibile, Città metropolitana di Torino incontra i membri dell’Osservatorio Torino-Ceres

Mobilità sostenibile, Città metropolitana di Torino incontra i membri dell’Osservatorio Torino-Ceres La ferrovia Torino-Ceres costituisce un […]

leggi tutto...

02/02/2023 

Cronaca

Valperga, la vicesindaca Paola Vallero si dimette: il sindaco Sandretto procede al rimpasto di giunta

  Rimpasto in seno alla giunta comunale del comune di Valperga: il vicesindaco Paola Vallero ha […]

leggi tutto...

02/02/2023 

Cultura

Chivasso: a Palazzo Einaudi la mostra fotografica “Attraverso l’immagine. noi siamo, io sono”

Chivasso: a Palazzo Einaudi la mostra fotografica “Attraverso l’immagine. noi siamo, io sono” Sabato 4 febbraio, […]

leggi tutto...

02/02/2023 

Cronaca

Poste sceglie Balme come comune testimonial della rivoluzione dei servizi al cittadino

C’era tanto Canavese lunedì 30 gennaio al Centro Congressi La Nuvola a Roma, dove è stato […]

leggi tutto...

02/02/2023 

Cronaca

Previsioni meteo: domani, venerdì 3 febbraio, tempo asciutto e cieli soleggiati. Nebbia al mattino

Queste le previsioni del tempo per domani, venerdì 3 febbraio, elaborate dal centrometeoitaliano.it AL NORD Tempo […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy