19/09/2015

Politica

Rivarolo, Riparolium scatena un’infuocata polemica sull’affissione incontrollata

Rivarolo Canavese

/
CONDIVIDI

Il problema non è la manifestazione in sé ma la sua pubblicizzazione. Nell’occhio del ciclone della polemica politica innescata dal gruppo di minoranza Riparolium, è finita la 2a Festa di fine estate, organizzata dal “Vespa Club” di Rivarolo che si è svolta il 12 settembre scorso al castello Malgrà. L’accusa: oltre ad affiggere i manifesti negli spazi consentiti le locandine sono state esposte sui muri delle case, nei sostegni della segnaletica stradale e nei porticati.

Una cosa che non è piaciuta a qualche cittadino e nello specifico caso, ad Aldo Raimondo, capogruppo della lista Civica che ha preannunciato un’infuocata polemica nel corso del prossimo consiglio comunale. Aldo Raimondo precisa che la polemica non riguarda l’attività del Vespa Club che va rispettata al pari delle altre importanti associazioni territoriali. Le critiche si appuntano sul presidente del sodalizio, il consigliere di maggioranza Daniele Intravartolo, ritenuto responsabile dell’imbrattatura della città. Basta essere tesserato del Pd per evitare di pagare la tassa d’affissione senza rispettare le regole e il decoro della città? si chiede il consigliere comunale Aldo Raimondo.

Il sindaco Alberto Rostagno replica a stretto giro di posta: “Il vero problema è che il presidente dell’associazione fa parte della maggioranza in qualità di consigliere comunale. Ho verificato personalmente e la tassa d’affissione è stata regolarmente pagata. Purtroppo alcuni ragazzi erano stati incaricati della distribuzione delle locandine e ne hanno affisso alcune su qualche muro. Mi pare che tutta questa polemica sia un po’ troppo esagerata”. La vicenda non finirà qui assicura il gruppo Riparolium. E non è escluso che il primo cittadino chieda al consigliere protagonista della contestazione di abbandonare l’incarico di presidente del “Vespa Club” di Rivarolo.

Dov'è successo?

18/05/2021 

Cronaca

Rivarolo Canavese: ancora un treno vandalizzato. I teppisti imperversano nella stazione ferroviaria

Continua a tenere banco il problema della sicurezza nella stazione di Rivarolo, dopo i tre episodi […]

leggi tutto...

18/05/2021 

Cronaca

Cuorgnè: botte e minacce per farsi consegnare 70 mila euro. Tre arresti per tentata estorsione

Alle prime ore dell’alba, i Carabinieri del Comando Compagnia di Ivrea hanno dato esecuzione ad un’ordinanza […]

leggi tutto...

18/05/2021 

Cronaca

Comitato per la Variante ex 460: “Opera indifferibile. Chiediamo tempi certi sugli interventi”

La Regione Piemonte e la Città Metropolitana di Torino stanno muovendo i primi passi per la […]

leggi tutto...

17/05/2021 

Sport

Si conclude la prima parte del Giro d’Italia. Il canavesano d’adozione Egan Bernal è maglia rosa

È di Egan Bernal, il colombiano canavesano d’adozione, la maglia rosa della prima parte del Giro […]

leggi tutto...

17/05/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 207 nuovi casi positivi. La pandemia retrocede. 10 i decessi. Oltre 600 i guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, lunedì 17 maggio, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

17/05/2021 

Cronaca

Previsioni del tempo: ancora clima instabile. Pioggia e sole si alterneranno per tutta la settimana

La terza settimana di maggio si apre con condizioni meteo incerte sul nostro paese: sembrava che […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy