27/10/2015

Cronaca

RIVAROLO, PIRATA DELLA STRADA INVESTE GIOVANE MOTOCICLISTA E FUGGE

Rivarolo Canavese

/
CONDIVIDI

E’ caccia aperta al pirata della strada che, nel pomeriggio di oggi, ha investito con la propria auto un giovane motociclista ed è fuggito senza prestare soccorso al ragazzo rimasto esanime sull’asfalto. La drammatica vicenda ha avuto luogo intorno alle 16,00 nei pressi del cimitero cittadino. Vittima del pirata, G.M., un ragazzo di sedici anni che, a bordo di una motocicletta era diretto da Rivarolo a Favria Canavese.

Il ragazzino è stato immediatamente soccorso da alcuni passanti che hanno anche allertato i soccorsi. Sul luogo dell’incidente sono accorsi un’autoambulanza medicalizzata del 118 che ha prestato le prime cure dell’infortunato, i carabinieri della stazione di Rivarolo e gli agenti della polizia municipale.

Successivamente il paziente è stato trasportato a bordo dell’elisoccorso al Centro Traumatologico Torinese (Cto). Carabinieri e agenti della polizia municipale sono impegnati nell’identificazione e la ricerca dell’automobilista. Per la sua identificazione dovrebbe essere questione di ore dato che alcuni testimoni hanno fatto in tempo ad annotare i numeri di tarda della vettura.

Il pirata della strada rischia una denuncia per omissione di soccorso e il ritiro della patente. La dinamica dell’incidente è al vaglio delle forze dell’ordine. Nell’immissione in via Favria, pare che l’automobilista non abbia rispettato lo stop. Da qui l’impatto, inevitabile, con la motocicletta del ragazzo che, per sua sfortuna, stava passando in quel momento. Il giovane avrebbe riportato diverse fratture in entrambi gli arti. A breve ulteriori aggiornamenti.

Dov'è successo?

21/10/2020 

Eventi

Canavese: “DiscoVintage” sulla cresta dell’onda torna a trasmettere dai microfoni di Radio Alfa

L’Associazione di Dj e Speaker che operarono dal Canavese, si arricchisce di un nuovo componente, Beppe […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: sette i decessi e record di contagi (+1.799 rispetto a ieri). In aumento i ricoveri

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.613 (+ […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Canavese: derubavano anziani soli. Sgominata dalla polizia una banda di ladri e truffatori

Agivano tra le province di Torino, Cuneo e in Val d’Aosta e si presume siano autori […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Rondissone, mezzi pesanti in sosta lungo la strada e rifiuti: Amazon disponibile a eliminare i problemi

Amazon si è resa disponibile a limitare i problemi legati allo stazionamento dei mezzi pesanti sulla […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Trasporti pubblici in sciopero: venerdì “caldo” per studenti e pendolari. Disagi anche nella Sanità

Venerdì 23 ottobre le organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, O.S. Ugl Autoferrotranvieri e dalla Rsu del personale […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

La città Metropolitana: “Il Ponte Preti si farà. Fondi per 19,5 milioni. Prosegue la progettazione”

Non è in discussione la realizzazione di una nuova struttura che sostituisca il Ponte Preti, sulla […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy