30/10/2015

Cronaca

Rivarolo, operato d’urgenza il ragazzo investito dal pensionato. I medici lo hanno salvato

Rivarolo Canavese

/
CONDIVIDI

Salvato per miracolo. O meglio, anche per la bravura e la professionalità dei chirurghi del CTO, il centro traumatologico di Torino. R.M. 16 anni appena compiuti, dopo sette lunghe ore trascorse sotto i ferri per ricomporre la frattura della tibia e del perone, complicata da problemi circolatori che hanno convinto i medici ad intervenire con urgenza, è fuori pericolo.

R.M. è il giovanissimo di Rivarolo che è stato investito nel pomeriggio dello scorso martedì, dal pensionato rivarolese di 79 anni denunciato per omissione di soccorso per essere fuggito a bordo della sua Fiat Punto blu scura. L’uomo non era accorto che il violento impatto con il motorino in sella al quale viaggiava il ragazzo, aveva di fatto staccato la targa che era rimasta sull’asfalto. Ai carabinieri e agli agenti della polizia municipale di Rivarolo sono bastate due ore per risalire all’identità dell’auto investitrice e per bussare alla porta della sua casa.

Il pensionato aveva confessato agli della polizia municipale di non essersi fermato perché sopraffatto dalla paura e aveva confermato di aver avuto l’intenzione di costituirsi il presto possibile. Lo studente si stava recando da Rivarolo a Favria. Poi l’auto che è uscita all’improvviso, senza rispettare lo stop, dalla strada che dal cimitero cittadino immette in via Favria ha causato un incidente stradale che poteva trasformarsi in tragedia.

R.M. Adesso è in terapia intensiva al CTO, ma a giudizio dell’équipe di chirurghi che lo hanno operato, dovrebbe rimettersi in breve tempo e dopo un adeguato periodo di riabilitazione. I suoi genitori possono finalmente tirare un sospiro di sollievo.

Dov'è successo?

23/04/2021 

Cronaca

Strage di Rivarolo: Tarabella interrogato dai magistrati che cercano di far luce sull’efferato delitto

La solitudine, l’impegno per il figlio disabile, il forte senso di abbandono provato, la malattia della […]

leggi tutto...

23/04/2021 

Politica

Riaperture in Piemonte, i consiglieri regionali Valle e Rossi (Pd): “Covid, priorità alla scuola”

Il gruppo di indagine regionale sul Covid 19 ha esaminato le prime risultanze della sperimentazione “Scuola […]

leggi tutto...

23/04/2021 

Cronaca

Il trattore si ribalta e schiaccia il conducente. Nell’incidente muore un 53enne di Lanzo

È morto sul colpo Sergio Bellezza Oddon l’imprenditore agricolo cinquantatreenne di Lanzo che è stato vittima, […]

leggi tutto...

23/04/2021 

Economia

Scarmagno: la Italvolt punta a uno stabilimento con 4mila addetti per far rivivere il sogno di Olivetti

Nel corso della sua visita in Canavese la delegazione regionale guidata dal presidente della Regione Alberto […]

leggi tutto...

23/04/2021 

Economia

Canavese, il presidente della Regione Alberto Cirio visita l’eccellenza dell’industria territoriale

È stata una giornata tutta canavesana, quella di ieri, giovedì 22 aprile, per il presidente della […]

leggi tutto...

22/04/2021 

Sanità

Emergenza Covid in Piemonte: oggi 1.464 nuovi casi positivi e 46 i morti. In aumento i guariti (+ 2.114)

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, giovedì 22 aprile l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy