30/10/2015

Cronaca

Rivarolo, operato d’urgenza il ragazzo investito dal pensionato. I medici lo hanno salvato

Rivarolo Canavese

/
CONDIVIDI

Salvato per miracolo. O meglio, anche per la bravura e la professionalità dei chirurghi del CTO, il centro traumatologico di Torino. R.M. 16 anni appena compiuti, dopo sette lunghe ore trascorse sotto i ferri per ricomporre la frattura della tibia e del perone, complicata da problemi circolatori che hanno convinto i medici ad intervenire con urgenza, è fuori pericolo.

R.M. è il giovanissimo di Rivarolo che è stato investito nel pomeriggio dello scorso martedì, dal pensionato rivarolese di 79 anni denunciato per omissione di soccorso per essere fuggito a bordo della sua Fiat Punto blu scura. L’uomo non era accorto che il violento impatto con il motorino in sella al quale viaggiava il ragazzo, aveva di fatto staccato la targa che era rimasta sull’asfalto. Ai carabinieri e agli agenti della polizia municipale di Rivarolo sono bastate due ore per risalire all’identità dell’auto investitrice e per bussare alla porta della sua casa.

Il pensionato aveva confessato agli della polizia municipale di non essersi fermato perché sopraffatto dalla paura e aveva confermato di aver avuto l’intenzione di costituirsi il presto possibile. Lo studente si stava recando da Rivarolo a Favria. Poi l’auto che è uscita all’improvviso, senza rispettare lo stop, dalla strada che dal cimitero cittadino immette in via Favria ha causato un incidente stradale che poteva trasformarsi in tragedia.

R.M. Adesso è in terapia intensiva al CTO, ma a giudizio dell’équipe di chirurghi che lo hanno operato, dovrebbe rimettersi in breve tempo e dopo un adeguato periodo di riabilitazione. I suoi genitori possono finalmente tirare un sospiro di sollievo.

Dov'è successo?

02/03/2024 

Cronaca

Chiaverano: coscritto di 16 anni e rapinato di dieci euro dopo la festa. Condannati due giovani

Il tribunale di Ivrea ha emesso la sentenza di condanna per due giovani di 26 e […]

leggi tutto...

02/03/2024 

Cronaca

Ciriè: fuggono alla vista dei carabinieri e dopo un folle inseguimento si schiantano alla stazione di servizio

Un incidente spettacolare ha avuto luogo lunedì 26 febbraio, intorno alle 22, in corso Generale Dalla […]

leggi tutto...

02/03/2024 

Cronaca

Cuorgnè, exploit del Toro Club Valli Alto Canavese-Priacco. E’ primo in Italia per abbonamenti venduti

Il Toro Club Valli Alto Canavese-Priacco è il primo in Italia per abbonamenti al Torino calcio. […]

leggi tutto...

01/03/2024 

Cronaca

Pnrr, fondi al Comune di Chivasso per rimuovere le barriere fisiche, cognitive e sensoriali del Mome

Nel progetto “Una biblioteca accessibile a tutti: superamento delle barriere fisiche e cognitive”, finanziato con fondi […]

leggi tutto...

01/03/2024 

Cronaca

Inaugurati i nuovi treni Rock e Pop del servizio ferroviario regionale. Sono 26 i convogli in funzione

Nella mattinata di oggi, venerdì 1° marzo al binario 1 di Porta Nuova l’assessore regionale ai […]

leggi tutto...

01/03/2024 

Sanità

Ivrea: in servizio gli infermieri di famiglia e di comunità per rafforzare l’assistenza territoriale

Un progetto innovativo per la salute dei cittadini di Ivrea parte dai quartieri periferici di San […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy