25/07/2015

Politica

Rivarolo: no della maggioranza alla commissione d’Indagine su “Rivarolo Futura”

Rivarolo Canavese

/
CONDIVIDI

Una commissione d’indagine comunale per far luce sulla complessa vicenda che ha avuto come protagonista il Comune di Rivarolo, l’Asa di Castellamonte e la società partecipata “Rivarolo Futura”?

Alla maggioranza (e al consigliere comunale Renato Navone) che sostiene la Giunta Rostagno, la proposta avanzata dalla capogruppo di opposizione Marina Vittone, non piace molto. Tanto da bocciarla nell’ultimo conssiglio comunale senza tanti compliment,i anche se quella vicenda ha portato a un contenzioso con l’Unicredit Leasing che ammonta a un milione di euro netti.

Marina Vittone, capogruppo della lista di minoranza “Rivarolo Ssostenibile” ha sottolineato che la commisione d’indagine avrebbe avuto un carattere eccezionale perché la situazione presenta aspetti del tutto eccezionali e la cittadinanza ha diritto alla chiarezza e alla trasparenza.

Per la maggioranza e per il sindaco Alberto Rostagno non sussiste la necessità di fare ulteriore chiarezza, perché prima del commissariamento il Comune era già  stato oggetto di indagini da parte di una commissione che ha svolto tutti gli accertamenti del  caso. In seguito il comune è stato sciolto. A giudizio del primo cittadino la commissione avrà senz’altro valutato tutti gli aspetti che legavano Asa, l’allora Amministrazione comunale e “Rivarolo Futura” in merito alla realizzazione del nuovo teatro e dell’area espositiva.

Il sindaco ha anche sottolineato che i consiglieri comunali non possiedono poteri inquirenti e non possono certo interrogare gli ex amministratori comunali: gli atti relativi a quella vicenda sono a disposizione dei cittadini.

La proposta avanzata dal gruppo di minoranza “Rivarolo Sostenibile” è stata appoggiata soltanto dal consigliere Alessandro Chiapetto del Movimento 5 Stelle.

In consiglio comunale la maggioranza ha votato compatta e la proposta è stata respinta con delusione e amarezza dal parte della capogruppo Marina Vittone che sperava in una maggiore collaborazione.

26/10/2020 

Sanità

L’Asl T04 allestisce altri due punti di accesso diretto per i tamponi e ricerca luoghi idonei

L’Asl T04 sta valutando per l’attivazione di due nuovi Punti di accesso diretto per l’esecuzione di […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

La sindaca di Settimo Elena Piastra positiva al Covid. L’appello sui social: “Non abbassiamo la guardia”

Elena Piastra, sindaco di Settimo Torinese, è risultata positiva al Coronavirus. È stata l’amministratrice a dare […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: l’epidemia continua la sua corsa. Nelle ultime 24 ore + 1.625 casi positivi

Alle 17,30 di oggi, lunedì 26 ottobre, l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

Ivrea: di notte sul tetto di un’autovettura inveisce contro l’ex titolare. 33enne arrestato dalla polizia

La scorsa notte gli agenti del commissariato Ivrea e Banchette hanno ricevuto la segnalazione di un […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

Emergenza Covid, il governatore Cirio: “Manteniamo mascherina e distanziamento sociale”

Commentando il Dpcm appena emanato dal Governo, il presidente della Regione Alberto Cirio dichiara che “siamo […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

Incidente sul raccordo Torino-Caselle. Auto investe operaio dell’Anas. Il ferito trasportato al Cto

Un operaio dipendente dell’Anas è stato investito da una Fiat 500 in transito sul raccordo autostradale […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy