30/07/2015

Cronaca

Rivarolo, minaccia i carabinieri: condannato a 5 mesi di reclusione

Rivarolo Canavese

/
CONDIVIDI

Il presidio del territorio da parte delle forze dell’ordine effettuato dai carabinieri nel periodo estivo per contrastare la microcriminalità, continua a dare i suoi frutti.

Un uomo di 47 anni, residente a Rivarolo Canavese è stato condannato per direttissima a 5 mesi di reclusione per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. I fatti: alcune sere or sono, una pattuglia dei carabinieri della stazione di Rivarolo Canavese ha fermato, durante un normale servizio di controllo di prevenzione dei furti negli appartamenti, un’auto alla periferia della città.

Nel corso della perquisizione gli uomini dell’Arma hanno rinvenuto nel bagagliaio dell’utilitaria alcuni grimaldelli e arnesi da scasso: attrezzi che inequivocabilmente sono usati dai ladri per penetrare negli appartamenti. L’uomo è stato condotto in caserma e qui ha iniziato ad andare in escandescenze insultando e minacciando di morte di carabinieri.

Tanto è bastato per l’arresto e il conseguente processo per direttissima presso il tribunale di Ivrea. I grimaldelli sono stati sequestrati e l’uomo è stato anche denunciato per porto di arnesi da scasso.

I carabinieri hanno negli ultimi tempi intensificato il presidio del territorio, soprattutto nelle ore serali e notturne, per evitare che i “topi d’appartamento” approfittino dell’assenza dei cittadini in vacanza per svuotare le abitazioni come è già accaduto di recente a Valperga, Caluso e Ozegna.

Dov'è successo?

04/03/2024 

Economia

Volpiano, fondi per pagare il mutuo della prima casa. Tutte le informazioni sul sito del Comune

Il Comune di Volpiano, in conformità a quanto stabilito dalla Regione Piemonte, mette a disposizione dei cittadini, aventi […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Dramma a Chivasso: 73enne si toglie la vita lanciandosi dal balcone al quarto piano della casa dove viveva

Una tragedia si è consumata nella mattina di ieri, domenica 3 marzo a Chivasso, dove un […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Chivasso: al via un contest fotografico e marcia antimafia in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Saranno ricordate martedì 19 marzo a Chivasso le vittime innocenti delle mafie, in concomitanza con la […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Sanità

Cuorgnè: riprende, dopo la pandemia, l’attività della “Palestra della Memoria” per combattere l’Alzheimer

In risposta al Piano Regionale delle Cronicità 2018-2019 Regione Piemonte si avviava l’apertura del “Punto di […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Grave incidente sul lavoro a Ozegna. Operaio trasportato in eliambulanza all’ospedale di Ciriè

Un grave incidente sul lavoro si è verificato nella tarda mattinata di oggi, lunedì 4 marzo, […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: dopo la tregua di oggi, da domani, martedì 5 marzo, ritornano pioggia e neve

Queste le previsioni del tempo per domani, martedì 5 marzo, elaborate dal Centro Meteo Italiano: AL […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy