07/08/2015

Politica

Rivarolo, è accesa polemica politica sui nuovi sensi unici

Rivarolo Canavese

/
CONDIVIDI

La viabilità sperimentale introdotta dall’Amministrazione Rostagno non piace affatto al gruppo di minoranza “Rivarolo Sostenibile” che boccia sonoramente l’iniziativa, bollandola come inutile. Il motivo? I consiglieri d’opposizione avrebbero raccolto le lamentele di diversi residenti nelle centralissime vie Merlo e Rejneri.

Sono gli abitanti della zona a sud dei Rivarolo ad essere penalizzati perché costretti ad essere dirottati nella trafficatissima via San Francesco d’Assisi. E non è tutto: per raggiungere la stazione ferroviaria sono costretti ad effettuare un percorso ancora più lungo.

Non è affatto tenera Marina Vittone, capogruppo della lista “Rivarolo Sostenibile” che affida ad un comunicato stampa tutta l’insoddisfazione dei parecchi rivarolesi per l’istituzione di sensi unici che non risolvono i problemi accusati dall’eccessiva viabilità ma, che anzi, ne acuiscono le criticità.

“I reali effetti di queste modifiche apportate alla viabilità cittadina si vedranno a settembre, con l’avvio dell’anno scolastico. Per ora non è evidente l’utilità della modifica introdotta” scrivono i consiglieri nel comunicato. Tra l’altro il gruppo di minoranza chiede al sindaco Alberto Rostagno di poter effettuare un sopralluogo nel cantiere della nuovo plesso scolastico allo scopo di poter “doverosamente” verificare l’avanzamento dei lavori. La polemica sembra essere destinata a non finire qui.

Dov'è successo?

20/10/2020 

Cronaca

Piemonte, entrano in vigore nuove restrizioni: centri commerciali chiusi il sabato e la domenica

La firma del decreto è attesa in serata, ma il contenuto è già pubblico da ore […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Cronaca

Coronavirus, Hot-spot per i tamponi: l’Asl T04 indica orari, ubicazione e modalità di accesso

Dopo le polemiche innescate dalle lunghe code che si formano nei quattro punti di accesso per […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: 1.396 contagi in più rispetto a ieri. 154 i ricoverati in ospedale. 6 i decessi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.442 (+ […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

È polemica sugli hotspot scolastici. L’assessore alla Sanità: “Se ci sono code prolungare gli orari”

Lunghissime code, serpentoni di auto che si snodano per chilometri: automobilisti in snervante attesa di poter […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Coronavirus, il sindacato Nursind denuncia: “Mancano infermieri per affrontare l’emergenza”

Il sistema sanitario piemontese è a un passo dal collasso. Le assunzioni avvengono con il contagocce […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Covid, da oggi saranno disponibili i test rapidi anche in Piemonte. L’esito in quindici minuti

I test rapidi per il Covid-19 dovrebbero essere disponibili da oggi, martedì 20 ottobre anche in […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy