06/10/2015

Economia

Rivarolo, costa meno un nuovo teatro che la ristrutturazione di quello dell’ex Vallesusa

Rivarolo Canavese

/
CONDIVIDI

Un nuovo teatro, moderno, dotato della tecnologia più avanzata. E ancora: parcheggi pubblici sotterranei e uno spazio verde a disposizione dei cittadini proprio in centro città. E’ il progetto, già prennunciato da CanaveseNews, che il sindaco di Rivarolo Alberto Rostagno ha in testa di realizzare con la demolizione di buona parte delle vecchie scuole elementari di via Le Maire.  Di recente si è chiuso il bando al quale hanno partecipato una decina di professionisti. Un’apposita commissione sceglierà ci dovrà eseguire il progetto di fattibilità. Poi si vedrà se l’amministrazione comunale riuscirà a reperire i fondi per portare a termine il progetto.

Una lettrice ha posto un’interrogativo legittimo: l’idea è interessante, ma lo spazio espositivo dell’ex Vallesusa e il teatro realizzato dalla precedente amministrazione che fine faranno? Quelle strutture spiega Alberto Rostagno, sindaco di Rivarolo Canavese, non appartengono al Comune ma all’Unicredit dato che Rivarolo Futura non ha onorato le rate del leasing. “Oltre al fatto che il complesso non appartiene al Comune come per lungo tempo è stato fatto intendere – spiega il primo cittadino -, sarebbe uno spreco di denaro ristrutturare spazi che sono ormai fatiscenti”. In sintesi: costerebbe meno rifare un teatro nuovo che acquistare e rimettere in sesto quello costruito in precedenza. E, in ogni caso, il progetto di riqualificazione dell’area oggi occupata dalla ex scuola elementare riveste un’importanza strategica nel contesto di valorizzazione del centro storico.

Dov'è successo?

15/01/2021 

Sanità

Covid: la Regione chiede il coinvolgimento nelle vaccinazioni dei medici di famiglia e dei farmacisti

Il coordinatore della Commissione Salute della Conferenza delle Regioni e assessore regionale alla Sanità del Piemonte, […]

leggi tutto...

15/01/2021 

Cronaca

Incidente sul lavoro in un’azienda di Busano: operaio 45enne trasportato al Cto di Torino

Incidente sul lavoro in un’azienda di stampaggio di Busano. Un uomo di 45 anni, residente a […]

leggi tutto...

15/01/2021 

Sanità

Emergenza Covid: oggi in Piemonte 871 nuovi contagi. 20 i decessi. In calo i ricoveri ospedalieri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI Alle 17,00 di oggi, venerdì 15 gennaio, l’Unità di Crisi della Regione […]

leggi tutto...

15/01/2021 

Sanità

Covid, il Piemonte ritorna in “fascia arancione”. Ecco le prime anticipazioni del nuovo Dpcm

Il Piemonte tornerà in “zona arancione” a partire da domenica 17 gennaio. Lo prevede la nuova […]

leggi tutto...

15/01/2021 

Cronaca

Caselle, drammatico scontro frontale tra due auto sulla Sp2. Grave al Cto un giovane di Borgaro

Due feriti, di cui uno grave, e due automobili distrutte. È il grave bilancio di un […]

leggi tutto...

15/01/2021 

Sport

La biellese Clelia Zola neopresidente Fidal Piemonte: “Riporterò unità nell’atletica regionale”

Clelia Zola è il nuovo Presidente del Comitato Regionale della Fidal Piemonte per il quadriennio 2021/2024. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy