04/04/2023

Cronaca

Rivarolo Canavese: “Tik Tok” impazzisce per i balletti di “Nonno Carlo”, a 67 anni re dei social

Rivarolo Canavese

/
CONDIVIDI

Rivarolo Canavese: “Tik Tok” impazzisce per i balletti di “Nonno Carlo”, a 67 anni re dei social

Ha 67 anni, è di origine campana, e più precisamente è nato a Ginestra degli Schiavoni in provincia di Benevento, risiede a Rivarolo Canavese e da qualche tempo sta spopolando su Tik Tok, il popolarissimo social network. Si fa chiamare “Nonno Carlo” e ha conquistato un vasto pubblico con i suoi originali e simpatici balletti postato sulla rete. Carlo Secola ha 67 anni e non li dimostra: la sua simpatia e la sua vitalità ha catturato l’attenzione di centomila follower e 3,5 milioni di like.

L’idea di pubblicare i suoi balli, ispirati al ballo liscio, è nata quando “Nonno Carlo” è stato costretto a stare in casa a causa di un infortunio alla caviglia. L’uomo ha trascorso diversi mesi nella sua abitazione per far guarire e rieducare la caviglia. Per combattere la noia ha aperto un suo profilo “Tik Tok” e ha iniziato a postare le sue coinvolgenti danze. Ogni video pubblicato raggiunge le 7mila visualizzazioni.

“Nonno Carlo” è diventato un “meme”, ovvero una sorta di tormentone social. Persino Ryanair si è lasciata conquistare dai video ironici del simpatico rivarolese tanto che la Compagnia aerea ha utilizzato lo spezzone di un suo filmato per realizzare un post ironico sulla pagina ufficiale della Compagnia aerea. In quasi tutti i suoi video ha ritratto molti scorci di Rivarolo. Quello di postare i suoi video su Instagram e Tik Tok è un’esperienza che diverte molto Carlo Secola (grande appassionato di ballo), ma se dovesse diventare un passatempo troppo impegnativo, è pronto a smettere.

Per il momento il divertimento è assicurato e questo simpatico e dinamico “giovanotto” di 67 anni continua a ballare e farsi riprendere conquistando adulti e bambini. “Nonno Carlo” è la dimostrazione vivente che l’inventiva e la simpatia sono qualità che sanno conquistare platee sempre più vaste, in particolar modo con l’avvento e la radicalizzazione dei social network, strumenti capaci di collegare ogni angolo del pianeta, anche il più remoto.

17/05/2024 

Cronaca

Violenza domestica a Ciriè: asportata la milza a una donna selvaggiamente picchiata dal compagno

Un grave episodio di violenza domestica ha avuto luogo a Ciriè, dove una donna di 40 […]

leggi tutto...

17/05/2024 

Cronaca

Canavese: traffico illecito di rifiuti metallici ed evasione fiscale. Indagati numerosi imprenditori

Un’operazione di vasta portata ha portato alla luce un sistema di commercio illecito di rifiuti metallici […]

leggi tutto...

17/05/2024 

Cronaca

Canavese, Parco dei Cinque laghi: il piano del contenimento dei cinghiali sarà adottato a breve

La Città metropolitana di Torino ha già predisposto ed inviato all’esame dell’Ispra-Istituto Superiore per la Protezione […]

leggi tutto...

17/05/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: tempo instabile anche nel fine settimana. Possibili piogge sparse in pianura

Queste le previsioni del tempo per domani, sabato 18 maggio, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Al […]

leggi tutto...

16/05/2024 

Cronaca

Caselle: nuovi treni per l’aeroporto con il prolungamento del Servizio Ferroviario Metropolitano

Torino e il Canavese si preparano ad accogliere un significativo potenziamento del servizio ferroviario che collegherà […]

leggi tutto...

16/05/2024 

Eventi

Festival della Reciprocità: Buongiorno Ceramica a Castellamonte; ad Agliè #MiMuovo-Sostenibilità e movimento

Proseguono gli eventi del Festival della Reciprocità 2024, il progetto che vede i Comuni di San […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy