31/10/2015

Politica

Rivarolo Canavese, il degrado e l’abbandono la fanno da padrone in piazza Falcone e Borsellino

Rivarolo Canavese

/
CONDIVIDI

La piazza intitolata dal Comune di Rivarolo alla memoria di Giovanni Falcone e Giuseppe Borsellino, i due magistrati barbaramente uccisi dalla mafia, adiacente alla storica Villa Vallero, versa in condizioni di degrado inaccettabili.

Lo ha sottolineato nel corso dell’ultima seduta del consiglio comunale Alessandro Chiapetto, il consigliere di minoranza del Movimento 5 Stelle. La causa? La mancata realizzazione del cantiere nell’area dell’ex Enel. In quella porzione di terreno, l’amministrazione guidata dall’ex sindaco Fabrizio Bertot, aveva progettato la costruzione di un moderno edificio (i lavori erano già stati appaltati) grazie al “projet financing” relativo alle scuole elementari.

Il mancato avvio dei lavori, ha dichiarato l’esponente politico di opposizione, ha determinato il completo abbandono della piazza. Sulla questione è intervenuto il sindaco Alberto Rostagno, il quale ha chiarito come l’impresa non abbia ancora formalmente iniziato i lavori e non c’è modo di recedere dalla convenzione siglata, in modo che la piazza in questione, rientri tra i beni a disposizione del Comune.

In sintesi: la piazza viene usata come parcheggio ma, al momento, non è pubblica e il Comune non può intervenire per ridarle la dignità che merita.

Dov'è successo?

21/10/2020 

Eventi

Canavese: “DiscoVintage” sulla cresta dell’onda torna a trasmettere dai microfoni di Radio Alfa

L’Associazione di Dj e Speaker che operarono dal Canavese, si arricchisce di un nuovo componente, Beppe […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: sette i decessi e record di contagi (+1.799 rispetto a ieri). In aumento i ricoveri

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.613 (+ […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Canavese: derubavano anziani soli. Sgominata dalla polizia una banda di ladri e truffatori

Agivano tra le province di Torino, Cuneo e in Val d’Aosta e si presume siano autori […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Rondissone, mezzi pesanti in sosta lungo la strada e rifiuti: Amazon disponibile a eliminare i problemi

Amazon si è resa disponibile a limitare i problemi legati allo stazionamento dei mezzi pesanti sulla […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Trasporti pubblici in sciopero: venerdì “caldo” per studenti e pendolari. Disagi anche nella Sanità

Venerdì 23 ottobre le organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, O.S. Ugl Autoferrotranvieri e dalla Rsu del personale […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

La città Metropolitana: “Il Ponte Preti si farà. Fondi per 19,5 milioni. Prosegue la progettazione”

Non è in discussione la realizzazione di una nuova struttura che sostituisca il Ponte Preti, sulla […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy