27/02/2016

Economia

Rivarolo Canavese, dopo la nuova farmacia apre i battenti l’avanzato centro di Fitness e benessere

Rivarolo Canavese

/
CONDIVIDI

E’ stata una settimana importante, quella che si sta per concludere, per le attività commerciali e imprenditoriali di Rivarolo. Dopo l’apertura della nuova Farmacia “Corso Arduino” avvenuta lunedì scorso 22 febbraio, venerdì pomeriggio, 26 febbraio, ha aperto i battenti, in via Carisia 3 (di fronte alla Piazza del mercato), l’innovativo centro “BODY CARE studio” – EMS Training. Si tratta di un nuovissimo centro, tecnologicamente all’avanguardia, il primo in Canavese, che unisce all’attività imprenditoriale, un’offerta, rivolta a tutte le classi di età, di un prodotto di fitness e benessere. L’obiettivo dei giovani titolari è quello di mettere a disposizione dei cittadini canavesani qualcosa di diverso rispetto al fitness convenzionale, un alternativa all’attività fisica tradizionale, utile  anche ai sedentari.

L’attività del centro è in grado di rispondere alle esigenze sia dell’atleta che di quelle delle persone anziane che hanno la necessità di tonificare il proprio corpo. Il trattamento dura 20 minuti, è ripetibile in ogni momento, in base all’esigenza di ogni singolo cittadino. E’ una novità per il nostro territorio, piace agli sportivi e ai sedentari. E’ diretto dalla dottoressa Balea Cristina Mara, che si avvale di personal trainer e di consulenti nutrizionali.  

Il cliente, per poter praticare l’EMS training, indossa la tuta personale, il gilet e le fasce con gli elettrodi. Il trattamento dura venti minuti ed è gestito da un trainer qualificato con un percorso di esercizi mirati all’attivazione di tutti i distretti muscolari. La macchina manda impulsi che incrementano l’intensità della contrazione volontaria e fanno lavorare la muscolatura profonda di tutto il corpo. Nel Nord Europa, dove è presente da alcuni anni, l’EMS training sta riscuotendo un importante successo. 

“Rivarolo, si sta dimostrando città sempre più in controtendenza rispetto ad altre realtà simili – commenta il sindaco Alberto Rostagno –  per la vivacità del tessuto commerciale, merito di una sinergia tra imprenditori e amministratori comunali che sta dando importanti segnali al territorio, di buon auspicio quale traino per l’intero Canavese”.

Dov'è successo?

25/06/2022 

Economia

Agliè: la Hitherm festeggia i 10 anni di attività con un concorso artistico. In giuria Vittorio Sgarbi

Dieci anni di attività celebrati con un grande concorso premiato da una giuria presieduta dal noto […]

leggi tutto...

25/06/2022 

Cronaca

Chivasso: dopo essere diventato il re dei social, a Khaby Lame la cittadinanza italiana

Vive a Chivasso da oltre vent’anni, è diventato grazie al suo intuito e alla sua abilità […]

leggi tutto...

25/06/2022 

Cronaca

Pont Canavese: escursionista precipita per venti metri nella strada ferrata e finisce al Cto

Un altro incidente in montagna e più precisamente sulla strada ferrata di Pont Canavese. Protagonista dell’incidente, […]

leggi tutto...

25/06/2022 

Eventi

San Francesco al Campo, il presidente della Regione Cirio visita il “Velodromo Francone”

Venerdì 24 giugno il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio ha visitato il “Velodromo Francone” di […]

leggi tutto...

25/06/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: domani, domenica 26 giugno, torna l’instabilità in Piemonte e Canavese

Queste le previsioni del tempo per domani, domenica 26 giugno, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Al […]

leggi tutto...

24/06/2022 

Economia

Svolta all’Enasarco, il neopresidente Alfonsino Mei: “La Fondazione sia la casa di tutti”

Giovedì 23 giugno, per la prima volta nel corso dell’attuale consiliatura, il presidente Alfonsino Mei ha […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy