20/11/2023

Cronaca

Rivarolo Canavese: conferenze e proiezione di film. La città si schiera contro la violenza sulle donne

CONDIVIDI

La Città di Rivarolo Canavese celebra la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne con due appuntamenti il 25 e 26 novembre.

Sabato 25 novembre alle ore 15,00 la sala consiliare del Municipio, in via Ivrea 60, ospiterà la conferenza “I vari tipi di violenza, azioni e interventi possibili”. Interverranno Manuel Grasso, comandante della Compagnia dei Carabinieri di Ivrea, l’associazione eporediese “Violetta, la forza delle donne” e il dottor Fabrizio Florio, psicologo del Centro Famiglie di Rivarolo Canavese, incaricato dal CISS 38. Modera l’incontro Michele Nastro, assessore alla Politiche Sociali della Città di Rivarolo Canavese.

Domenica 26 novembre alle ore 21,00 presso la Sala “Lux – Beppe Bertinetti” in via Trieste 43, alle ore 21, Davide Giandrini presenterà lo spettacolo teatrale “Come un fiore raro” con racconti, canzoni e video intorno a Mia Martini. Il racconto, costruito anche grazie ad alcune conversazioni con la sorella Olivia Bertè ed altre persone molto vicine a “Mimì”, ripercorre in forma leggera e poetica la sua vita e l’opera artistica.
Davide Giandrini ripercorre la grave violenza psicologica subita da Mia Martini che, a causa delle maldicenze ha dovuto affrontare grandi difficoltà di relazione, nelle amicizie e nella vita professionale. Donna, forza, sorriso, rabbia, dolcezza, voce e semplicità… sono le parole-guida dello spettacolo, che l’autore considera un dono discreto a Mia Martini, e a tutte le donne. Autore, poeta e regista, Giandrini è riconosciuto interprete di teatro canzone, si è formato con Piero Mazzarella e grazie all’amicizia con Giorgio Gaber.

Grazie alla collaborazione tra gli Assessorati alla Cultura e alle Politiche Sociali, lo spettacolo è compreso nella rassegna “Autorevolmente”, ed è realizzato con il contributo della Città di Rivarolo Canavese, del Lions Club Alto Canavese e del Lions Club Rivarolo Canavese Occidentale.
I due appuntamenti, entrambi ad ingresso libero, rientrano nel programma “Le radici del coraggio”, promosso dall’Asl T04 contro la violenza di genere.

Per informazioni Ufficio Cultura 0124.454680 – Biblioteca comunale 0124.26377.

15/06/2024 

Sport

Chivasso: la corsa podistica “Stramandriamo” inaugura una domenica dedicata allo Sport

Chivasso: la corsa podistica “Stramandriamo” inaugura una domenica dedicata allo Sport Domenica all’insegna dello sport a […]

leggi tutto...

15/06/2024 

Sport

Pista: straordinario bottino di medaglie ai piemontesi S35+. Trionfa l’Avis Atletica Canavesana

Pista: straordinario bottino di medaglie ai piemontesi S35+. Trionfa l’Avis Atletica Canavesana Un’ondata di trionfi ha […]

leggi tutto...

15/06/2024 

Cronaca

Favria: ladro solitario deruba di notte due negozi nel centro storico. Indagano i carabinieri

Favria: ladro solitario deruba di notte due negozi nel centro storico. Indagano i carabinieri Due furti […]

leggi tutto...

15/06/2024 

Cronaca

Montanaro: una sconosciuta abbraccia un’anziana al cimitero e la deruba della collana

Montanaro: una sconosciuta abbraccia un’anziana al cimitero e la deruba della collana Una donna anziana è […]

leggi tutto...

14/06/2024 

Cultura

Ceresole Reale: ai nastri di partenza una stagione estiva ricca di eventi al suggestivo “Palamila”

Ceresole Reale: ai nastri di partenza una stagione estiva ricca di eventi al suggestivo “Palamila” L’estate […]

leggi tutto...

14/06/2024 

Cronaca

Peste suina, Rossotto (Cia): “Per contenere i cinghiali non serve commissariare Atc e comparti Alpini

Peste suina, Rossotto (Cia): “Per contenere i cinghiali non serve commissariare Atc e comparti Alpini “Chiediamo […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy