17/05/2022

Sport

Rivarolo Canavese, chiusure e deviazioni: ecco le modifiche alla viabilità per il “Giro d’Italia”

CONDIVIDI

Il momento “magico” per Rivarolo Canavese è previsto per domenica 22 maggio, giorno nel quale la città sarà assoluta protagonista della quindicesima tappa del “Giro d’Italia”. Sarò la “notte Rosa” prevista per sabato 21 a inaugurare la serie di iniziative collaterali alla grande manifestane ciclistica nazionale. Per l’occasione gli uffici comunali hanno ridisegnato la viabilità cittadina, con divieti di circolazione e sosta, e percorsi alternativi per consentire la fluidità del traffico veicolare.

Ecco nel dettaglio le variazioni alla viabilità cittadina

Divieto di circolazione stradale, sosta e fermata con rimozione forzata, per tutte le categorie di veicoli, in Via Carisia e relative aree di parcheggio, Piazza Massoglia, nell’area con fondo sterrato in Corso Italia (area ex distributore), Piazza Mulinet nell’area appositamente segnalata e Piazza Sunchales, dalle 14 del 21 maggio sino alle 18 del 22 maggio. È inoltre, istituito il divieto di sosta e fermata con rimozione forzata in Piazza Aimone Chioratti, nell’area di parcheggio fronte istituti bancari, dalle 9 del 21 maggio alle 18 del 22 maggio.

Divieto di circolazione stradale, sosta e fermata con rimozione forzata, per tutte le categorie di veicoli, dalle 18,30 del 21 maggio sino alle 02 di notte del 22 maggio in Via Ivrea da Piazza Aimone Chioratti sino a Via Fiume; Via Trieste da Via Ivrea sino a Corso Italia; Via Farina da Via Grisoglio sino a Via Ivrea; Corso Torino e relativo controviale da Piazza Aimone Chioratti sino a Via Piave; Corso Indipendenza e relativo controviale da Piazza Aimone Chioratti sino a Corso Italia; Via Reyneri da Via Gallo Pecca sino a Corso Torino; Via San Francesco da Via della Lumaca sino a Piazza Aimone Chioratti; Via Battisti, Via Cavour,Via Palma di Cesnola, Via Viano, Via Palestro; Via Merlo da Corso Torino sino a Via Gallo Pecca; è istituito solamente il divieto di transito in Viale Berone, Via Montello dall’intersezione con Via Mazzini, Via Montebello.

Divieto di circolazione stradale, sosta e fermata con rimozione forzata, per tutte le categorie di veicoli, dalle 07 alle 13 del 22 maggio e comunque sino a termine necessità, in Viale don Bosio; Via Ivrea da Piazza Aimone Chioratti sino a Via Carisia; Via Trieste da Via Ivrea sino a Corso Italia; Via Farina da Viale Berone sino a Via Ivrea; Corso Italia, Corso Torino e relativo controviale da Piazza Aimone Chioratti sino a Via Piave; Corso Indipendenza e relativo controviale da Piazza Aimone Chioratti sino a Via Peila; Via Reyneri da Via Gallo Pecca sino a Corso Torino; Via San Francesco da Via della Lumaca sino a Piazza Aimone Chioratti; Via Battisti, Via Trieste, Via Cavour, Via Palma di Cesnola, Via Viano, Via Palestro, Via Montebello, Corso Rocco Meaglia, Piazza Sunchales; è istituito solamente il divieto di transito in Viale Berone e in Via Montello dall’intersezione con Via Mazzini, Via Montebello, Via Merlo da Corso Torino sino a Via Gallo Pecca.

Durante il periodo di passaggio della Carovana Pubblicitaria e del Giro d’Italia è fatto divieto a tutte le categorie di veicoli provenienti da strade, accessi, diramazioni laterali, passi carrabili e proprietà private non espressamente elencate, di immettersi nel percorso della gara ciclistica; è inoltre vietato l’attraversamento di strade, vie e piazze a tutti i pedoni, fatto salvo l’adozione di provvedimenti contingibili e urgenti dovuti a modifiche della tabella oraria o dipendenti da altri fattori imprevedibili che comportino necessariamente l’anticipo o il posticipo delle limitazioni di traffico dei veicoli nelle strade interessate.

La circolazione stradale, ove possibile, verrà deviata su percorsi alternativi opportunamente segnalati con segnaletica stradale provvisoria e indicati negli allegati al provvedimento emesso dal Comune.

Dai provvedimenti emessi sono esclusi i veicoli utilizzati dagli organizzatori della manifestazione e organi di stampa accreditati, i veicoli appartenenti alla “Carovana pubblicitaria e commerciale”, le ammiraglie al seguito della corsa ciclistica, i veicoli di emergenza e soccorso, i veicoli utilizzati dal personale delle Forze di Polizia e quelli utilizzati dal personale dei Gruppi di Protezione Civile ed altre Associazioni volontarie autorizzate.

 

 

27/02/2024 

Cronaca

La Regione Piemonte finanzierà la pista ciclopedonale che da Torrazza Piemonte porterà in Canavese

Il sindaco di Torrazza Piemonte Massimo Rozzino, sostenuto dalla maggioranza di governo, ha avviato un ambizioso […]

leggi tutto...

27/02/2024 

Cronaca

Neonato abbandonato tra i rifiuti a Villanova Canavese. Una famiglia si occuperà di Lorenzo

In una fredda sera dello scorso mese di gennaio, una scena toccante ha avuto luogo nelle […]

leggi tutto...

27/02/2024 

Economia

Il Duc di Chivasso porta il commercio nelle scuole. Al via il primo laboratorio di educazione ai consumi

Si concluderà nel mese il marzo il progetto formativo voluto da Comune di Chivasso e Ascom […]

leggi tutto...

27/02/2024 

Cronaca

Attimi di terrore a Bajo Dora per la caduta di massi dal fianco della montagna. Nessun ferito

Attimi di apprensione hanno scosso la tranquillità di Bajo Dora nella tarda serata di ieri, lunedì […]

leggi tutto...

27/02/2024 

Economia

Ivrea, grazie a C.Next rinascono le Officine Ico, dichiarate dall’Unesco “Patrimonio dell’Umanità”

In una riunione tenutasi nella mattinata di ieri, lunedì 26 febbraio, il management di C.Next Ivrea […]

leggi tutto...

26/02/2024 

Cronaca

Meteo Piemonte: allerta gialla per la neve anche per martedì 27 febbraio. Nevicata da record in Canavese

Le previsioni meteorologiche hanno trovato piena conferma nella realtà, con una previsione di allerta gialla per […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy