09/01/2023

Cultura

Rivarolo: a Villa Vallero ultimi giorni di apertura della mostra “I Luoghi dell’Anima e della Terra”

Rivarolo Canavese

/
CONDIVIDI

Rimarrà ancora aperta sabato 14 e domenica 15 gennaio la mostra “I Luoghi dell’Anima e della Terra” l’esposizione interdisciplinare ospitata a “Villa Vallero” a Rivarolo Canavese, a cura di Roberto Mastroianni e Tea Taramino in collaborazione con Chiara Borgaro. “Seminare nuovi immaginari” è un progetto interdisciplinare – che si prevede triennale e si muove sui confini fra arte, arteterapia, antropologia, psichiatria, psicologia e psicoanalisi – il cui scopo è far germogliare forme di creatività, singolari e inclusive, per alimentare cultura e relazioni sociali, attraverso il dialogo fra arte contemporanea mainstream e non, con pratiche di arte ambientale, arte relazionale e arte irregolare (altrimenti detta outsider art o art brut). Il filo conduttore di ogni edizione è l’attenzione alle fragilità individuali, sociali e ambientali, l’ispirazione alla natura e al territorio, l’aver cura di sé, degli altri e dell’ambiente.

“Seminare nuovi immaginari” è uno spazio di indagine e confronto su come i linguaggi artistici della contemporaneità possano essere utili: sia per riflettere e comunicare negli ambiti delle periferie mentali e socioculturali, sia nella valorizzazione – culturale e turistica – di territori periferici, qui considerati e restituiti attraverso uno sguardo trasversale.
È un’iniziativa a sostegno delle opportunità di accesso alla cultura – sia nella fruizione sia nella produzione di opere d’arte – con proposte a contrasto della violenza di genere e dello stigma nei confronti delle persone con disagio psichico o disabilità.

La prima edizione di “Seminare nuovi immaginari”, dal titolo “I Luoghi dell’Anima e della Terra”, è una proposta progettuale che ha coinvolto artisti affermati come Sarah Bowyer, Paolo Campana, Chen Li, Irene Pittatore, Francesco Faraci e Paolo Grassino, nell’ambito di un percorso di confronto e scambio artistico e relazionale con abitanti di Torino e del territorio canavesano, di ogni età e capacità.
La mostra, allestita presso Villa Vallero, a Rivarolo Canavese, presenta opere, d’arte relazionale e site specific, realizzate in occasione di workshop e laboratori dedicati.

I principali scenari in cui si sono tenute tali azioni sono: Il “Coorto“, un progetto inclusivo di “Oglianico 360” e “Fermata d’Autobus Onlus”, luogo di incontro con la terra e con i tempi della natura, spazio di socialità attraverso l’agricoltura e altre attività creative, formative e di svago; l’Atelier dei Sensi di Oglianico, un laboratorio di arte applicata, che coinvolge persone in situazione di fragilità nella realizzazione di prodotti artigianali e artistici; la scuola materna dell’Istituto Comprensivo Statale Valperga di Pertusio; la Galleria Gliacrobati e il mercato di Porta Palazzo di Torino.

L’accoglienza in mostra è studiata con particolare attenzione all’accessibilità per persone con disabilità e per le scuole di ogni ordine e grado. Il percorso espositivo si snoda in relazione alle geografie interessate dal progetto.

L’iniziativa è stata resa possibile con il sostegno della Città di Torino, Dipartimento Servizi Sociali, Socio Sanitari, Abitativi e Lavoro, Divisione Inclusione Sociale. In collaborazione con il Gruppo Formazione Lavoro della Asl Città di Torino e Areacreativa42, CCW/Cultural Welfare Center, Cooperativa Sociale Chronos, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Galleria Gliacrobati, Oglianico 360, Pro Loco di Rivarolo Canavese, Tactile Vision.

Info:
Villa Vallero, corso Indipendenza, 68, 10086 Rivarolo Canavese (To).  Orari: il sabato dalle 15.00 alle 19.00 – la domenica dalle 10.00 alle 19.00 orario continuato.

Galleria Gliacrobati: info@gliacrobati.com – www.gliacrobati.com
Fermata d’Autobus Onlus: www.fermatadautobus.net

31/01/2023 

Cronaca

Andrea Cane (Lega Salvini): “Per combattere l’obesità, medicina e sport in sinergia in Piemonte”

Andrea Cane (Lega Salvini): “Per combattere l’obesità, medicina e sport in sinergia in Piemonte” L’obesità, definita […]

leggi tutto...

31/01/2023 

Eventi

Ivrea: il biglietto d’ingresso al Carnevale per i non residenti passa da 10 a 15 euro. Ed è già polemica

Ivrea: il biglietto d’ingresso al Carnevale per i non residenti passa da 10 a 15 euro. […]

leggi tutto...

31/01/2023 

Sport

Rivarolo: i Rally in Piemonte ripartono il 25 e 26 febbraio con “Le Ronde del Canavese”

I Rally in Piemonte ripartono dalle strade canavesane il 25 e 26 febbraio con “Le Ronde […]

leggi tutto...

31/01/2023 

Cronaca

Servizio Civile Universale: la Pro loco di Rivarolo Canavese cerca due volontari tra i 18 e i 29 anni

La Pro loco di Rivarolo Canavese è accreditata dal 2006 dal Ministero delle Politiche Sociali come […]

leggi tutto...

31/01/2023 

Cronaca

Volpiano, tragedia sull’autostrada Torino-Aosta: agente di polizia si toglie la vita sparandosi in auto

  E’ morto all’interno della sua auto dopo essersi tolto la vita. A togliersi la vita, […]

leggi tutto...

31/01/2023 

Cronaca

Previsioni meteo: domani, mercoledì 1° febbraio tempo stabile con cieli sereni e nebbie mattutine

Queste le previsioni del tempo per domani, mercoledì 1° febbraio, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Cieli […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy