19/04/2021

Cronaca

Ristoratori e commercianti anche canavesani bloccano per la disperazione la tangenziale di Torino

CONDIVIDI

C’era anche il sindaco di Ozegna Sergio Bartoli, ristoratore di lungo corso, in compagnia di alcuni colleghi canavesani tra i manifestanti che hanno bloccato, nella mattinata di oggi lunedì 19 aprile, la tangenziale di Torino. Il motivo? Ristoratori, commercianti e titolari di partita Iva protestano contro le regole anti-contagio previste dal governo Draghi in vista delle paventate riaperture del prossimo lunedì 26 aprile.

Sergio Bartoli aveva partecipato la scorsa settimana a un’analoga manifestazione che aveva bloccato l’autostrada A1 nei pressi dell’uscita della città umbra di Attigliano in provincia di Terni. I manifestanti hanno fermato auto, furgoni e mezzi pesanti in transito causando lunghissime code. Il blocco ha avuto luogo inizialmente sulla tangenziale di direzione Nord poco prima dell’uscita di corso Allamano a Rivoli per poi spostarsi all’altezza della stazione di servizio Torino Stura.

Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della polizia municipale che, in collaborazione con i colleghi della Digos hanno riportato, seppure a fatica, la situazione alla normalità.

27/10/2021 

Politica

Castellamonte: Astrid Sento è il nuovo vice responsabile organizzativo regionale della Lega

La castellamontese Astrid Sento è la nuova vice responsabile organizzativo regionale della Lega in Piemonte. La […]

leggi tutto...

27/10/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 228 nuovi contagi. Invariato il numero dei ricoveri in Rianimazione

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, mercoledì 27 ottobre l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

27/10/2021 

Cronaca

Aeroporto di Caselle: sarà una stagione invernale da record. 54 destinazioni e 76 rotte servite

Torino Airport pronto all’avvio della stagione invernale 2021/2022 all’insegna dei record: nella winter IATA, che si […]

leggi tutto...

27/10/2021 

Sanità

Scuola, in Piemonte 21 focolai Covid e 185 classi in quarantena. Più colpiti i ragazzi dagli 8 agli 11 anni

Dal monitoraggio condotto dalla Regione Piemonte, nella settimana dal 18 al 24 ottobre, la situazione del […]

leggi tutto...

27/10/2021 

Cronaca

San Giorgio: uccise il padre della fidanzata. Rinuncia all’Appello e guadagna uno sconto di pena

Non ricorrerà in Appello per impugnare la condanna e ha ottenuto due anni di riduzione della […]

leggi tutto...

26/10/2021 

Cronaca

Cercatrice di funghi precipita in un vallone a Viù. Salvata dal Soccorso Alpino è grave in ospedale

Giornata di grande impegno per i volontari del Soccorso Alpino nelle Valli di Lanzo dove, nella […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy