09/07/2018

Cronaca

Previsioni meteo: martedì la giornata più calda. E da mercoledì torneranno rovesci e temporali

Piverone

/
CONDIVIDI

Aumenta il caldo e di conseguenza la possibilità che si formino nubifragi e trombe d’aria a causa del contrasto tra l’aria surriscaldata e umida e correnti d’aria più fresca in quota. Le stagioni stanno assumendo un carattere monsonico e lo dimostra il fatto che i violenti nubifragi sono brevi e localizzati. Qualche numero: nel corso del nubifragio che nella serata di venerdì scorso ha colpito Chivasso, allagando il nuovo pronto soccorso ha “scaricato” poco più di 10 millimetri d’acqua in pochi minuti: un’inezia rispetto ai 20 millimetri d’acqua caduti sempre venerdì a Piverone e i 40 millimetri registrati nel basso Torinese.

Le previsioni dei metereologi continuano a sottolineare l’instabilità del clima, almeno per i prossimi giorni. La permanenza dell’Anticiclone delle Azzorre che porta con sé un caldo asciutto e più sopportabile rispetto a quello provocato dall’Anticiclone di matrice africana che provoca impennate delle temperature e dell’umidità dell’aria.

Fino a domani è previsto caldo in aumento (con punte di 34 gradi centigradi in pianura) mentre nelle giornate di mercoledì e giovedì prossimi torneranno a farsi vivi rovesci e forti temporali sia in pianura che sui rilievi montuosi. Un’instabilità caratterizzata da giornate calde e soleggiate e da giornate afose e piovose.

Dov'è successo?

26/02/2021 

Sanità

Il Coronavirus condanna il Piemonte a tornare in “zona arancione”. Si alza la pressione sugli ospedali

Dopo quattro settimane, il Piemonte sarà arancione: il ministro Roberto Speranza ha appena comunicato che in […]

leggi tutto...

26/02/2021 

Cronaca

Lanzo: al via i controlli della Città Metropolitana sulla solidità della galleria della Provinciale 1

È in corso in questi giorni, nella galleria tra i chilometri 28 e 29 della Strada […]

leggi tutto...

26/02/2021 

Sanità

Covid: crescono contagi e ricoveri. Da lunedì 1° marzo il Piemonte torna arancione

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 17,30 di oggi, venerdì 26 febbraio, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

26/02/2021 

Sanità

Emergenza Coronavirus: in caso di terza ondata della pandemia a rischio il tracciamento dei contagi

In caso di terza ondata, potrebbe saltare il contact tracing in Piemonte. I motivi? L’assenza di […]

leggi tutto...

26/02/2021 

Cronaca

Canavese: otto i casi di variante inglese accertati. 51 classi in quarantena. Crescono i contagi

I dati forniti nella mattinata di oggi, giovedì 26 febbraio dall’Asl T04 non sono tra i […]

leggi tutto...

26/02/2021 

Cronaca

Locana-Sparone: due paesi in lacrime per la morte a soli 44 anni di Manuela stroncata da un grave male

Aveva soltanto 44 anni Manuela Asinardi e per quanto abbia lottato con coraggio il grave male […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy