26/06/2015

Economia

Pont Canavese, in sciopero i lavoratori della Sandretto

Pont Canavese

/
CONDIVIDI

Non c’è pace per la Sandretto di Pont Canavese. Nella mattinata di ieri i dipendenti della storica società, che possiede uno stabilimento a Collegno e uno a Grugliasco, hanno scioperato davanti ai cancelli della storica fabbrica.

Il motivo? L’assenza di rassicurazioni da parte della proprietà sul futuro dell’azienda. Ma non è solo questo il motivo per il quale i sindacati hanno proclamato lo stato di agitazione: chiedono che la cassa integrazione sia a rotazione per tutti e non soltanto per una parte dei dipendenti e che l’azienda anticipi il denaro per anticipare la cassa integrazione (sarà poi l’Inps a rimborsare la società).

La preoccupazione è palpabile: la maggior parte dei dipendenti ha famiglia, il mutuo della casa da pagare, le bollette energetiche. Il futuro appare nebuloso per la storica azienda di Pont.

In questi giorni avrebbe dovuto avere luogo un incontro in Regione che è slittato al prossimo mese di luglio. Intanto le commesse sono drasticamente diminuite e le maestranze temono che questo possa essere il preludio per un ulteriore peggioramento della situazione occupazionale.

Dov'è successo?

20/04/2021 

Cronaca

La variante Lombardore-Salassa inserita nel Recovery Plan. Fava: “Dopo anni l’opera potrebbe essere realtà”

Importanti passi in avanti verso la realizzazione della tanto discussa e richiesta variante alla Sp460 Lombardore-Salassa. […]

leggi tutto...

20/04/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 988 nuovi casi e 31 decessi. Ancora in calo i ricoveri in terapia intensiva

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, martedì 20 aprile, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

20/04/2021 

Sanità

Primo caso di variante sudafricana in Piemonte in un paziente che ha fatto il tampone a Chivasso

Primo caso di variante sudafricana del Covid in Piemonte. Le analisi eseguite nei laboratori del Centro […]

leggi tutto...

20/04/2021 

Cronaca

Aperitivi negazionisti alla “Torteria” di Chivasso. Marocco: “La politica tuteli chi rispetta la legge”

“Siamo tutti convinti che si debba poter lavorare per far vivere le nostre città anche attraverso […]

leggi tutto...

20/04/2021 

Cronaca

Spaccio di droga a Rivarolo Canavese: la polizia arresta tre persone in un alloggio del centro cittadino

Nel pomeriggio di venerdì 16 aprile, nel corso di un’operazione di polizia finalizzata al contrasto della […]

leggi tutto...

20/04/2021 

Cronaca

Eporediese: carne mal conservata in macelleria. I carabinieri del Nas denunciano il titolare

I carabinieri del Nas di Torino hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria il titolare di una […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy