26/06/2015

Economia

Pont Canavese, in sciopero i lavoratori della Sandretto

Pont Canavese

/
CONDIVIDI

Non c’è pace per la Sandretto di Pont Canavese. Nella mattinata di ieri i dipendenti della storica società, che possiede uno stabilimento a Collegno e uno a Grugliasco, hanno scioperato davanti ai cancelli della storica fabbrica.

Il motivo? L’assenza di rassicurazioni da parte della proprietà sul futuro dell’azienda. Ma non è solo questo il motivo per il quale i sindacati hanno proclamato lo stato di agitazione: chiedono che la cassa integrazione sia a rotazione per tutti e non soltanto per una parte dei dipendenti e che l’azienda anticipi il denaro per anticipare la cassa integrazione (sarà poi l’Inps a rimborsare la società).

La preoccupazione è palpabile: la maggior parte dei dipendenti ha famiglia, il mutuo della casa da pagare, le bollette energetiche. Il futuro appare nebuloso per la storica azienda di Pont.

In questi giorni avrebbe dovuto avere luogo un incontro in Regione che è slittato al prossimo mese di luglio. Intanto le commesse sono drasticamente diminuite e le maestranze temono che questo possa essere il preludio per un ulteriore peggioramento della situazione occupazionale.

Dov'è successo?

27/11/2021 

Cronaca

Autostrada Torino-Milano: camion va a fuoco durante la marcia. Cinque ore domare le fiamme

Notte d’inferno sull’autostrada A4 Torino-Milano nel tratto di strada compreso tra i centri abitati di Settimo […]

leggi tutto...

26/11/2021 

Sanità

Piemonte, il 97% delle Rsa è Covid-free. E la Regione annuncia tamponi gratuiti per le visite natalizie

Test gratuiti per le visite natalizie nelle Rsa e nelle altre residenze. Come già avvenuto lo […]

leggi tutto...

26/11/2021 

Eventi

Rivarolo Canavese: la mostra fotografica all’aperto “R-Esistiamo” diventa la cronistoria del Covid

Immagini eloquenti, a volte crude, impietose ma soprattutto umane: sono quelle scattate dal fotografo valperghese Piero […]

leggi tutto...

26/11/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: sfiorata la soglia dei 900 nuovi contagi. Nessun decesso. 29 in Rianimazione

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, venerdì 26 novembre, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

26/11/2021 

Cronaca

Caluso: la Città Metropolitana “boccia” il progetto dell’impianto che produce metano dai rifiuti

La Città Metropolitana di Torino ha “bocciato” il progetto relativo alla realizzazione di un impianto previsto […]

leggi tutto...

26/11/2021 

Cronaca

Volpiano: due famiglie nomadi tentano di occupare due alloggi popolari. Bloccate

Hanno tentato di occupare abusivamente appartamenti destinati all’edilizia popolare ma il tempestivo intervento dei carabinieri ha […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy