27/11/2020

Cronaca

Un Piemonte più sicuro con il nuovo piano che prevede l’uso di una fitta rete di videosorveglianza

CONDIVIDI

“Telecamere, formazione, analisi dei dati e studi all’avanguardia è la ricetta con cui disegneremo un futuro sicuro“: l’assessore regionale Fabrizio Ricca riassume così i contenuti del Piano triennale messo a punto dalla Regione per rafforzare la sicurezza dei cittadini con una serie di interventi presentati alla Conferenza regionale sulla sicurezza integrata.

Il Piano prevede l’analisi dei dati sui crimini per studiare azioni mirate, la creazione di una rete di videosorveglianza che affianchi nuove telecamere a quelle esistenti, l’uso di bodycam per gli agenti e l’arrivo di sistemi di sorveglianza video anche su taxi e mezzi del trasporto pubblico delle grandi città. Ma anche azioni sul tessuto urbano, con il recupero delle aree degradate, e l’uso di canoni edilizi e di illuminazione pubblica utili a prevenire la criminalità.

Una novità assoluta sarà il “controllo del vicinato”: i cittadini residenti in una determinata zona potranno collaborare le forze di polizia statali e locali tramite un coordinatore che farà da anello di congiunzione.

“Siamo intenzionati – afferma Ricca – a dare una svolta radicale all’approccio sul tema. Il desiderio di sicurezza dei cittadini, la loro richiesta di non aver paura di uscire di casa la sera e di fare una passeggiata al parco è sempre più presente. È nostro dovere dare risposte che siano all’altezza delle richieste. Abbiamo così pensato a un piano serrato che traduca il concetto di sicurezza in qualcosa di concreto e vivo”.

 

13/04/2021 

Sport

Il Piemonte è ufficialmente candidato come Regione europea dello Sport 2022. Ricca: “Abbiamo il talento”

È stata ufficialmente presentata a Roma la candidatura del Piemonte a Regione Europea dello Sport nel […]

leggi tutto...

13/04/2021 

Cronaca

San Maurizio Canavese: il sindaco fra i banchi del mercato per esprimere solidarietà agli ambulanti

Domani, mercoledì 14 aprile alle 8.45, il sindaco di San Maurizio Canavese, Paolo Biavati, e l’assessore […]

leggi tutto...

13/04/2021 

Sanità

Emergenza Covid: oggi in Piemonte 1.057 nuovi casi e 75 decessi. Scendono i ricoveri ospedalieri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle ore 16,30 di oggi, martedì 13 aprile l’Unità di […]

leggi tutto...

13/04/2021 

Sanità

L’Asl T0 4 vuole assumere, ma le graduatorie sono inaccessibili. Il Nursind scrive a Icardi

L’Asl T04 vuole assumere personale sanitario, ma le graduatorie regionali continuano a restare inaccessibili. Su questo […]

leggi tutto...

13/04/2021 

Economia

Chivasso, i commercianti scendono in piazza. “Basta con le chiusure scellerate. Fateci ripartire”

Flash Mob dei commercianti chivassesi, nella mattinata di oggi, martedì 13 aprile in piazza Carlo Alberto […]

leggi tutto...

13/04/2021 

Cronaca

Tragedia a Rivarolo: il pensionato Renzo Tarabella è accusato di omicidio plurimo aggravato

Sta meglio Renzo Tarabella, il pensionato di 83 anni che nella notte tra sabato e domenica […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy